Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Presentata la seconda edizione dello Slalom Curinghese

Presentata la seconda edizione dello Slalom Curinghese

Si è svolta presso la Sala Consiliare del Comune di Curinga la presentazione della seconda edizione dello Slalom Curinghese in programma il 21 e 22 maggio prossimi nella ridente località dell’hinterland lametino. Presentati dal collaboratore del Racing Team Lamezia, Antonio Scalise, hanno partecipato; il padrone di casa, Domenico Pallaria, sindaco di Curinga, il Vice Sindaco, Patrizia Maiello, l’Assessore all’Urbanistica, Tony Maiello, il Racing Team Lamezia col presidente Enzo Rizzo e Sergio Servidone, resp. marketing e comunicazione; il presidente dell’Aci di Catanzaro, Eugenio Ripepe.

“Ho appreso – ha detto in apertura dei lavori Domenico Pallaria, sindaco di Curinga – dagli amici del Racing Team Lamezia dell’importante riconoscimento con la titolarità della gara inserita nella Coppa Csai 6ª Zona e questo credo sia un buon veicolo per promuovere il territorio di Curinga ma anche per tutto il circondario dei Comuni di Monte Contessa. Un veicolo importante di marketing territoriale su cui noi abbiamo fortemente puntato. Lo scorso anno è stata una bella manifestazione che mi ha preso al punto da seguirla interamente con molto interesse dall’inizio alla fine. Speriamo che quest’anno lo sia ancora di più.”
Sulla stessa falsariga le parole del vice sindaco Patrizia Maiello. “Ringrazio gli organizzatori del Racing Team, Rizzo e Servidone, ed il Presidente dell’Aci, Eugenio Ripepe, che ci hanno aperto gli occhi su questa manifestazione veramente bella che è stato un piacere poter ospitare. Una manifestazione bellissima con grande partecipazione sia dei piloti, che hanno dato importanza alla gara, sia dai tanti appassionati che sono arrivati da tutta la Calabria unendosi ai nostri concittadini. Un momento molto importante per il nostro paese perché Curinga ha una vocazione soprattutto turistica con le sue tante bellezze che si sono potute visitare. Facciamo un invito a tutti coloro che verranno a seguire la gara in queste due giornate a visitare anche Curinga. Noi metteremo a disposizione delle guide per delle escursioni nei luoghi interessanti, quali le Terme Romane, li Scavi neolitici, il Borgo Medievale del centro storico, le Chiese o il Platano secolare.”
Parola poi all’Assessore all’Urbanistica Tony Maiello. “Siamo contentissimi di poter ospitare anche quest’anno la manifestazione perché, a mio avviso, lo scorso anno ha avuto un successo eccezionale che mi auguro si ripeta. Abbiamo preparato una bella Brochure da distribuire con tante indicazioni per poter visitare il nostro territorio che è molto esteso e ricco di beni paesaggistici ed archeologici, magari anche in futuro per chi vuole ritornare con più tempo a disposizione.”
Quindi parola al presidente dell’Aci di Catanzaro, Eugenio Ripepe. Che si sofferma in particolare sull’intensa attività in programma. “Per prima cosa voglio ringraziare l’Amministrazione Comunale di Curinga ed in particolare il Sindaco Pallaria, per l’attenzione che ci hanno dedicato. Poi devo dire che abbiamo dato una svolta alla nostra attività automobilistica che è molto complessa e costosa, per cui diamo la possibilità ai vari piloti di poter sfoggiare tutta la loro attività in varie gare. Siamo partiti un po’ in sordina con il Campionato Regionale (siamo alla 4ª edizione) ma credo che oggi abbiamo una presenza qualificata e costante in tutte le gare anche per la formula che abbiamo adottato. Per quanto riguarda questa manifestazione mi auguro che saremo all’altezza della situazione e poi ho pensato che all’amico Pallaria dobbiamo dare qualcosa di diverso, per cui conto di portare qui la squadra della Ferrari per un paio di salite.”
Il punto della situazione economica, di non poco conto, per affrontare l’edizione 2016 lo ha illustrato Sergio Servidone, responsabile marketing e comunicazione del Racing Team Lamezia. “Inizialmente abbiamo avuto un piccolo scoglio da superare, per i tagli agli enti periferici, ma è stato risolto brillantemente grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale e degli operatori economici della piana e di Curinga stessa che hanno contribuito ad arrivare ad un pareggio di bilancio per questa seconda edizione. Con grande soddisfazione possiamo dire di aver ottenuto un ottimo risultato. Quindi un grazie a tutti dal Comune agli sponsor. Un ringraziamento va anche a tutti gli operatori dell’informazione che ci supportano con assiduità ed in particolare all’emittente Esse TV (ch. 112) che sta seguendo e seguirà tutta la manifestazione con un grande impiego di mezzi.”
Ha chiuso i lavori il presidente del Racing Team Enzo Rizzo che ha illustrato la gara dal punto di vista tecnico e logistico. ”Credo che abbiamo lavorato molto bene e grazie all’amico Mario Roppa, che ringrazio personalmente, il circuito è stato preparato al meglio con una cura quasi maniacale. Ci sarà un grande dispiegamento di forze affinché tutto si svolga nel migliore dei modi. Non abbiamo ancora il numero dei concorrenti partecipanti, in quanto le iscrizioni si chiuderanno alla mezzanotte di lunedì 16 maggio, ma dalle telefonate che sto ricevendo sia dalla Calabria che da Campania e Sicilia credo che supereremo gli iscritto dello scorso anno. Per il momento posso solo assicurare la presenza del Campione Regionale uscente, e vincitore della prima edizione, Alfonso Casillo a cui credo si uniranno tutti i migliori driver calabresi che si vorranno dare battaglia nelle varie classi di appartenenza.