Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio giovanile – “Valori in rete”: ecco le scuole vincitrici delle finali regionali (FOTO)

Calcio giovanile – “Valori in rete”: ecco le scuole vincitrici delle finali regionali (FOTO)

Categoria Cadetti: I. C. Di Spezzano Albanese (CS); Categoria Cadette: I. C. “V. Tieri” di Corigliano Calabro (CS), Categoria Allievi: I.i.s. “L. Nostro – L.Repaci” di Villa San Giovanni (RC), Categoria Allieve: Liceo scientifico “L. da Vinci” di Reggio Calabria

 

Istituto Comprensivo di Spezzano Albanese (CS) – classe terza A, per la categoria cadetti; Istituto Comprensivo “V. Tieri” di Corigliano Calabro (CS) – classe seconda F, per la categoria cadette; Istituto d’Istruzione Superiore “L. Nostro – L. Repaci” di Villa San Giovanni (RC) – classe terza H, per la categoria allievi; Liceo scientifico “L. da Vinci” di Reggio Calabria – classe seconda R, per la categoria allieve. Sono le scuole risultate vincitrici, sommando il punteggio della fase sportiva a quello della fase didattica, nelle Finali Regionali de “Valori in Rete – Campionati Studenteschi”, il progetto didattico sportivo rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado di tutta la Calabria, promosso a livello nazionale dal Settore Giovanile e Scolastico della Federazione Nazionale Gioco Calcio in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Mercoledì, 11 maggio 2016, a contendersi a Crotone, in un Torneo di calcio a cinque, la partecipazione alla Finale Nazionale del progetto sono stati i team maschili delle scuole secondarie di primo grado (I. C. “Bianco” di Sersale, I. C. “De Zerbi” di Palmi, I. C. “Murmura” di Vibo Valentia, I. C. di Spezzano Albanese) e delle scuole secondarie di secondo grado (I.I.S. “E. Fermi” di Catanzaro, IPSOA di Paola, Liceo classico “Capialbi” di Vibo Valentia, I.I.S. “L. Nostro – L.Repaci” di Villa San Giovanni) e i team femminili delle scuole secondarie di primo grado (I.C. “Bianco” di Sersale, I.C. “Murmura” di Vibo Valentia, I.C. “V. Tieri” di Corigliano Calabro) e delle scuole secondarie di secondo grado (I.I.S. “E. Fermi” di Catanzaro, I.I.S. “Morelli-Colao” di Vibo Valentia, Liceo scientifico “L. da Vinci” di Reggio Calabria), che hanno superato le Fasi Provinciali.

Divertimento, sana competizione e socializzazione hanno contraddistinto la manifestazione sportivo-scolastica, dimostrando ancora che “il binomio sport-scuola è sempre vincente”. A ribadirlo è stato il Coordinatore del Settore Giovanile e Scolastico Calabria, Massimo Costa, affiancato dal responsabile regionale dell’Attività Scolastica, Pino Luciano, e da uno staff composto da rappresentanti FIGC – SGS e tecnico e dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Crotone. Tutti hanno lavorato in sinergia e si sono ritenuti soddisfatti della buona riuscita dell’evento, che ha raccolto gli studenti provenienti dalle diverse provincie calabresi, che per un giorno hanno condiviso la loro passione per il pallone, accorciando le distanze geografiche.

Ora il prossimo appuntamento è per la grande festa di chiusura del progetto, che si terrà dal 23 al 28 maggio 2016 a Salsomaggiore, dove si incontreranno tutte le scuole finaliste d’Italia.

10 11 12