Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley – Vibo vuole la massima serie, primo match-ball della serie contro Sora

Volley – Vibo vuole la massima serie, primo match-ball della serie contro Sora

Domenica 8 maggio, ore 18, al Pala Valentia c’è Gara 3 contro Sora. Primo match-ball per la Superlega

La guida a Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, Gara 3 finale Play-Off A2 UnipolSai

QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA Si gioca Gara 3 di Finale Play-Off Promozione A2 UnipolSai domani pomeriggio, ore 18, al Pala Valentia. La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, avanti 2-0 nella serie contro Sora, ha a disposizione il primo match-ball per la promozione in Superlega. Dopo il primo posto nella Regular Season e la vittoria nella Del Monte® Coppa Italia Serie A2, la società del presidente Pippo Callipo vuole coronare una stagione superlativa con la classica ciliegina sulla torta. Coach Mastrangelo, lo staff tecnico e i giocatori sono concentrati sull’obiettivo, consapevoli che in Gara 3 sarà ancora più dura contro una Sora che arriverà a Vibo senza aver nulla da perdere. Ci si attende il pubblico delle grandi occasioni al Pala Valentia ed è probabile che si arrivi al sold-out con tifosi e appassionati provenienti da tutta la Calabria. Ma davanti alla vittoria c’è di mezzo l’ultimo ostacolo e per vincere serve la cura maniacale dei dettagli. Si spiega anche così, l’arrivo a Vibo Valentia di Antonio De Paola: il martello laziale, infortunatosi a Siena lo scorso 17 gennaio, è stato a Sora in Gara 2 ed è tornato in Calabria insieme alla squadra. Un modo significativo per cementare ancor più lo spogliatoio in vista del traguardo da raggiungere. E alla vigilia di Gara 3, ha parlato proprio De Paola: “Sono venuto qui a sostenere la squadra – ha affermato lo schiacciatore giallorosso – ora sto meglio, ho iniziato riabilitazione da tanto tempo e sono contento di come sta andando. Domani sarà una battaglia, Sorà verrà qui per dare filo da torcere alla nostra squadra, ma noi siamo concentrati. Incrociamo le dita, in questi mesi la squadra mi è mancata tantissimo, il campo, lo spogliatoio. Spero di tornare al più presto. Domani è la partita più importante del campionato e mi auguro che il palazzetto sia una bolgia che trascini i ragazzi”

INTERVISTA DE PAOLA https://www.youtube.com/watch?v=WzJ-74eudew&feature=youtu.be

Per i giallorossi quella di domani sarà la partita numero 452 in Serie A tra Regular Season, Play-Off, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. La Tonno Callipo va a caccia della vittoria numero 231 con un numero di successi finora così distribuito: 200 in Regular Season, 13 nei play-off, 17 in Coppa Italia.

QUI GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA Sotto 2-0 nella serie, Sora arriva sicuramente a Vibo con il morale non alle stelle, ma nello stesso tempo con la consapevolezza che ora non ha davvero più nulla da perdere e che per vincere Gara 3 e riaprire la serie occorre disputare ancor più positiva delle due precedenti giocate in finale. Coach Soli si è complimentato più volte con i suoi ragazzi al termine di Gara 2 per il cammino stagionale intrapreso. Un modo per caricare ancor più Fabroni e compagni desiderosi, ovviamente, di riaprire i giochi e ritornare nella bolgia sorana. A guidare i laziali ci sarà l’olandese Hoogendoorn, 24 punti realizzati in Gara 2. Il tecnico modenese deve, probabilmente, risolvere due dubbi al centro e in posto 4. Festi, giovane centrale trentino, dopo una gran partita in Gara2, preme per poter scendere in campo da titolare e soffiare il posto ad uno tra Sperandio e Giglioli. L’altro dubbio e’ chi tra Bacca e Mariano affiancherà Rosso nella diagonale di posto 4.

PRECEDENTI ED EX Sono otto i precedenti tra le due società. Il bilancio è in parità con quattro successi a testa e con la Tonno Callipo che ha impattato nel ruolino di vittorie nei precedenti con Sora dopo le due vittorie ottenute in questa serie di finale. L’unico ex di turno è il martello brasiliano Allan Verissimo Silva De Araujo che a Sora ha giocato nella seconda metà della stagione 2013-14 disputando anche i play-off con la società ciociara.

I PROBABILI “STARTING SEVEN” Coach Mastrangelo potrebbe (ri)affidarsi alla formazione tipo che prevede Pinelli al palleggio, Michalovic opposto, Forni e Presta al centro, Casoli e Vedovotto in posto 4, Marra libero. Fabio Soli, allenatore di Sora, potrebbe rispondere con la diagonale palleggiatore-opposto composta da Fabroni in regia e dall’olandese Hoogendoorn opposto, Sperandio e Giglioli i centrali, Bacca e Rosso di banda, Santucci libero. Ma non è da escludere l’inserimento fin dall’inizio di Mariano al posto di Bacca. Festi, infine, proverà ad insidiare una delle maglie al centro di Giglioli e Sperandio, ma l’impressione è che al centro sia ancora la coppia ligure-veneta a partire da titolare.

GLI ARBITRI Saranno Marco Riccardo Zingaro e Massimo Montanari a dirigere l’incontro in programma domani pomeriggio, domenica 08 maggio alle ore 18:00, tra la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, valevole per Gara 3 della finale Play-Off promozione A2 UnipolSai. Il primo arbitro Zingaro proviene dalla sezione di Foggia ed è in Serie A dal 2010, mentre il secondo arbitro Montanari proviene dalla sezione di Ravenna ed è in Seria A dal 2002. Sono quattro i precedenti stagionali per la Tonno Callipo con i due fischietti. Tre sono con il primo arbitro Zingaro che ha diretto i giallorossi da primo arbitro nella vittoria ottenuta contro Ortona in trasferta. Poi il fischietto foggiano ha arbitrato la compagine giallorossa nella sfida persa proprio contro Sora al tie-break al Pala Valentia nell’ultima giornata di Regular Season del girone d’andata. Zingaro ha, infine, diretto la Tonno Callipo in Gara 3 di semifinale play-off con Reggio Emilia (vittoria 3-2 per Casoli e compagni). Precedente positivo anche con il secondo arbitro Montanari che ha arbitrato la Tonno Callipo nel quarto di finale di Coppa Italia contro Ortona.

INTERNET, RADIO E TV Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora sarà raccontata in diretta streaming sulla piattaforma Lega Volley Channel. Ci si può collegare sul sito www.sportube.tv e direttamente anche dalla home del sitowww.volleytonnocallipo.com. Oltre la diretta streaming, ci sarà la diretta radiofonica di Radio Onda Verde (storica radio ufficiale della società giallorossa) in Fm sui 98 MHZ e in streaming su www.radioondaverde.it con il commento di Nicola Galloro. Libera 90, TV ufficiale della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, canale 90 del digitale terrestre, proporrà la differita integrale lunedì 09 maggio alle ore 21:30.

Nella foto, un primo piano di Antonio De Paola con la maglia della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (foto Scalamandrè)