Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Viola, ipotesi suggestiva riguardo il prossimo allenatore

Basket – Viola, ipotesi suggestiva riguardo il prossimo allenatore

di Gianni Tripodi – Dopo il vero e proprio miracolo sportivo compiuto da Fabrizio Frates nel portare la Viola alla salvezza diretta al termine di un campionato decisamente disastroso, la palla passa adesso in mano alla società che avrà il duro compito di prendere delle importanti decisioni in vista della prossima stagione. Dai rumors che trapelano in questi giorni il coach milanese non verrà confermato alla guida tecnica della squadra. E allora? Tra i papabili ad occupare la posizione di head coach della Viola spunterebbe il nome di Kim Hughes. La dirigenza, impressionata dalla grande professionalità e disponibilità dimostrata in questi mesi dall’ex bandiera nero arancio, potrebbe decidere di affidargli la panchina in un’investitura decisamente romantica. In una piazza che gli ha dato la possibilità di affermarsi da giocatore in “quegli anni”, Hughes potrebbe adesso addirittura allenare la “sua” Viola. Di passaggio a Reggio solo per vacanza, è stato corteggiato e convinto ad accettare la proposto di entrare a far parte dello staff nero arancio. Era il 24 novembre, il giorno in cui veniva reintegrato Giovanni Benedetto. Hughes per motivi burocratici non si è potuto accomodare in panchina durante le partite di campionato, ma durante la settimana aveva il compito di effettuare degli allenamenti personalizzati con gli atleti USA. Il primo a beneficiare del suo contributo è stato senza ombra di dubbio Craig Brackins. Dall’arrivo di Hughes in riva allo Stretto infatti, Brackins è rinato ed è stato tra i grandi protagonisti del finale di stagione, dopo un inizio più che stentato e a serio rischio taglio. Hughes ha trascorso 26 anni nella NBA come giocatore, allenatore e scout. Può vantare tre esperienze da vice coach in NBA con i Denver Nuggets, Los Angeles Clippers e Portland Trail Blazers e una breve parentesi da head Coach ai Clippers nella stagione 2009/2010, dove, nelle ultime 33 partite di regular season ha registrato un record di 8 vinte e 25 perse. Nel frattempo in questi giorni lo stesso Hughes assieme a Domenico Bolignano e Pasquale Motta stanno effettuando dei provini al Pianeta Viola con dei giovanissimi atleti del 1999 e del 2000. Che sia solo l’inizio della sua nuova avventura con i colori nero arancio?