Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Reggio – Torna l’appuntamento tradizionale con Bicincittà

Reggio – Torna l’appuntamento tradizionale con Bicincittà

Presso la Sala “F.Monteleone” del Consiglio regionale della Calabria, ha avuto luogo la conferenza stampa per la presentazione delle date ufficiali della manifestazione  annuale “Bicincittà” promossa dalla Uisp con i patrocini Adesione del Presidente della Repubblica, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Organizzata a Reggio Calabria per il 18° anno consecutivo dal “Circolo Tennis Crucitti” e dal Comitato Provinciale Rc Uisp.

La manifestazione si svolgerà domenica 8 maggio in contemporanea in oltre 10 comuni italiani, pensata per tutte le età, sarà un’opportunità per le famiglie di trascorrere una giornata diversa in sella alle loro bici all’insegna dello sport e della mobilità sostenibile.

Presenti alla conferenza Demetrio Crucitti,  Presidente del “Circolo Tennis Crucitti” il quale ha ringraziato le varie aziende che danno un contributo per la realizzazione di “Bicincittà”: <<Sono contento di avere oggi presenti alcuni amici perché insieme cerchiamo di darci una mano per la nostra città.  Ricordo che l’evento si terrà domenica 8 maggio alle ore 9.30 con partenza da “Piazza Indipendenza” seguendo un percorso che porterà al “Botteghelle”, con una prima sosta, per poi arrivare all’altro polo del Circolo Crucitti sito in zona “Pentimele”, con una seconda sosta, infine il rientro a “Piazza Indipendenza” dove saranno distribuiti dei gadget per tutti i partecipanti>>.

Moderatore dell’evento il Vice Sindaco Saverio Anghelone, presente anche Pietro Barillà responsabile UISP di Reggio Calabria: << L’organizzazione di questa manifestazione nazionale che si svolge ormai da ormai 18 anni è stata sempre affidata al “Circolo Crucitti” che ha permesso lo svolgimento in maniera sempre molto precisa e coinvolgente. “Bicincittà” non è solo una passeggiata aperta a tutti ma vuole lanciare anche un messaggio dal risvolto ambientale>>.

Ciò è reso possibile anche grazie all’aiuto di associazioni quali “Differenziamoci Differenziando” , la portavoce Claudia Mascianà : <<il Circolo Crucitti ci ha dato molte opportunità per promuovere la differenziata ed anche l’8 maggio metteremo delle locandine che riguardanti la differenziata e l’ambiente in genere su ogni bicicletta>>.

Il Presidente dell’Avis di Reggio Calabria, Antonio Romeo, ha sottolineato che quest’anno all’evento saranno presenti gli stand dell’Avis con l’autoemoteca per chiunque volesse donare il sangue.

La dott.ssa Daniela Cutrupi, Responsabile del Comando di Reggio Calabria centro della Polizia Municipale,la quale rivolge un ringraziamento agli organizzatori di “Bicincittà”: <<Ogni anno il Circolo Crucitti da modo alla città di vivere un momento importante proprio perché questo tipo di manifestazione rivolge un interesse anche verso delle tematiche ambientali. La diffusione dell’utilizzo delle biciclette, infatti, sarebbe anche una soluzione ad alcune criticità quali il traffico e lo smog. Inoltre da in modo agli organi della polizia di essere un riferimento per i bambini e ragazzi insegnandoli  a gestirsi sulla strada e a rispettare le regole delle stessa.

Garanti del corretto svolgimento di ogni attività legata alla manifestazione anche alcune associazioni di Protezione Civile di Reggio Calabria

La conferenza si conclude con le parole del vice sindaco Anghelone: << le iniziative del Circolo sono sempre iniziative importanti , a favore dell’ambiente, dei bambini, dei disabili o comunque iniziative che trasmettono valori importanti come quelli dello sport , della sana competizione e della socializzazione. Un ringraziamento ad Antonello Catalano che tiene alto il valore della città e ora sarà fiore all’occhiello anche in America per i suoi meriti nel mondo del tennis.

Pensate per i più piccoli diverse attività sportive e relative al la promozione dell’educazione stradale si svolgeranno sabato 7 maggio all’interno del Piazzale adiacente Piazza Indipendenza.