Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Vibonese beffata dalla Cavese e scavalcata dalla Reggina, ma già ai play off

Vibonese beffata dalla Cavese e scavalcata dalla Reggina, ma già ai play off

Il diciottesimo gol in campionato di Diego Allegretti non è bastato alla Vibonese per mettere in cassaforte la vittoria contro la Cavese.

L’ennesima perla del bomber Di Maria (gran gol dai venti metri) stava, infatti, per valere la vittoria contro i metelliani, ma nel finale una delle mischie su calcio piazzato generate dagli ospiti è valsa il pari campano.

Al 91′ il punto dell’ 1-1 lo ha realizzato il difensore Maraucci, con un colpo di testa realizzato su servizio del solito De Rosa, autentico leader e trascinatore della Cavese.

E’ una beffa, ma che non mette in discussione il traguardo dei play off per la squadra Di Maria. Gli incroci della classifica avulsa in funzione del’ultima giornata rendono matematica la conquista della post season.

L’obiettivo adesso è riconquistare il quarto posto, oggi occupato dalla Reggina. Per farlo bisogna sperare in un passo faldo degli amaranto contro il Due Torri (anche un pari), facendo un risultato migliore contro la Vigor Lamezia già retrocessa.