Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Mountain Bike – Una domenica esalntante per gli Explorers Catanzaro. I risultati

Mountain Bike – Una domenica esalntante per gli Explorers Catanzaro. I risultati

Una domenica vittoriosa quella appena trascorsa per gli Explorers che si sono battuti sui sentieri di Monte Covello a Girifalco nella partecipatissima gara di cross country “III Memorial Salvatore Mario DEFILIPPO”, 2ª prova del Campionato Xc Csain Regione Calabria, organizzata dall’attiva ed ospitale ASD Girifalco in bici.

In una giornata ad elevato rischio pioggia e con una temperatura piuttosto autunnale ben otre 100 atleti si sono dati battaglia su un circuito ben curato e molto veloce di circa 5 km caratterizzato da una rampa a pochi metri dalla partenza, da una discesa lunga e ondulata e diversi tratti in pianura molto veloci.

Per gli Explorers, Emilio Catanzariti conquista il primo posto della categoria debuttanti, e

Mario Iazzolino conquista il terzo posto della categoria juniores.

Emilio Catanzariti chiude la gara di 3 giri (15 km) in 47’32” lasciandosi alle spalle Borgese Simone (Polistena Bike Team) e Morano Davide (Bicittanova Club), Iazzolino finisce i 5 giri previsti (25km) in 1h16’03” rimanendo dietro solo a Capogreco Giuseppe (Team Bike ValleGrecanica) e Furfaro Domenico (Corsetti)

Per gli Explorers hanno gareggiato inoltre Antonio Colacino, Antonio Croitelli e Santino Cerra, che sfiora il podio classificandosi al quarto posto della categoria gentlemen2, rimanendo dietro solo a Conace Salvatore (Sportissimo Lamezia), Isabella Rosalbino (Lamezia Bikers) e Gigliotti Giuseppe (Team Velociraptor P.Bettini)

“E’ stata una bella gara – commenta Antonio Astorino, Presidente Explorers -in preparazione dell’impegnativa prova del campionato regionale che si svolgerà a Catanzaro nella Pineta di Siano, domenica 15 maggio prossimo”

“In occasione di questa gara-continua Astorino- rivolgo una lode particolare al nostro atleta Santino Cerra che reduce da un incidente stradale in bici, dopo un periodo di riposo forzato con molta forza e determinazione ha ripreso la bici per gareggiare. Lo sport è anche questo”

catanzariti mazzolino