Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – 7° Premio Sportivo Internazionale “Nicola Ceravolo”. Premiato Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Calcio – 7° Premio Sportivo Internazionale “Nicola Ceravolo”. Premiato Carlo Ancelotti

Tutto pronto per lo svolgimento del 7° Premio Sportivo Internazionale “Nicola Ceravolo” che si svolgerà al Teatro Politeama di Catanzaro questa sera alle 18.00, ospitando Carlo Ancelotti, allenatore di successo, pronto a sedersi sulla panchina del Bayern Monaco, già vincitore di tre Champions League dopo averla conquistata anche da calciatore.

L’evento, che rinnova le precedenti edizioni sempre nel nome del presidentissimo Nicola Ceravolo che per primo portò la Calabria in serie A quarantacinque anni fa, verrà coordinata dal direttore Italo Cucci e condotta da Sabrina Gandolfi.
Mariella Ceravolo, figlia dell’indimenticabile presidente del Catanzaro, prima dello svolgimento dell’attesa manifestazione, non ha voluto far mancare il suo pensiero: “Ho molto piacere che venga sempre ricordato mio papà, sportivo e uomo retto, premiare quest’anno Carlo Ancelotti significa riconoscere le doti di un uomo che in Europa porta avanti la serietà del nostro calcio credendo ancora in tanti valori positivi in tempi non certo facili”.
Maurizio Insardà, ideatore e organizzatore del premio ha invece sottolineato: “Dare un taglio internazionale al premio significa farlo crescere nel nome di un uomo che ha fatto epoca, facendo conoscere per primo la Calabria oltre i propri confini naturali, dare il premio a Carlo Ancelotti significa, poi, riconoscere i valori umani di un calciatore prima ed allenatore oggi vincente ad ogni latitudine in cui si è misurato, cogliendo sempre sfide difficili da affrontare
Il premio, a distanza di sette anni, come ha ricordato il suo ideatore, acquista una valenza internazionale sulla scia dei precedenti personaggi premiati. Da Claudio Ranieri a Marcello Lippi passando per Fabio Capello, quindi Antonio Conte, Cesare Prandelli e Javier Zanetti nella scorsa edizione.