Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Giro d’Italia a Catanzaro, torna a riunirsi il tavolo permanente voluto dall’amministrazione comunale

Giro d’Italia a Catanzaro, torna a riunirsi il tavolo permanente voluto dall’amministrazione comunale

A dieci giorni dalla partenza del Giro d’Italia in territorio nazionale, fissata per il 10 maggio a Catanzaro dopo il prologo olandese, è tornato a riunirsi nel pomeriggio di sabato il tavolo permanente istituito dall’amministrazione comunale, presieduto dal sindaco Sergio Abramo affiancato dall’assessore allo sport, Giampolo Mungo, con l’obiettivo di definire gli ultimi dettagli organizzativi legati al grande evento. Presenti dirigenti e funzionari di tutti i settori comunali coinvolti da settimane nell’organizzazione della tappa per un nuovo momento di confronto sinergico che è stato utile a mettere a punto tutti i servizi necessari per accogliere al meglio l’arrivo della carovana rosa e gestire ogni richiesta proveniente dalla complessa macchina organizzativa del Giro. In particolare, sono state affrontate le problematiche relative alla viabilità attraverso la definizione di un dettagliato piano del traffico che consentirà ai tanti appassionati della corsa rosa di raggiungere con facilità dalla prima mattina, tramite bus navetta dal parcheggio multipiano della Sidis di via Da Fiore, il centro storico del Capoluogo e, in particolare l’area, del Quartiertappa al San Giovanni e del villaggio rosa di Piazza Matteotti. A tal proposito, sono consultabili sul sito del Comune, all’indirizzo www.comunecatanzaro, le ordinanze emesse relativamente ai divieti di sosta ed interdizione al traffico in occasione dell’evento sportivo, oltre che i percorsi provvisori Amc previsti per le giornate del 9 e 10 maggio.