Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Si separano le strade tra Sapinho e l’Odissea 2000

Calcio a 5 – Si separano le strade tra Sapinho e l’Odissea 2000

Sapinho non è più il tecnico dell’Odissea. A comunicarlo è lo stesso allenatore italo-brasiliano sul proprio profilo facebook. Una scelta concordata con la società, questo il post del tecnico:

“Dopo quattro meravigliosi anni di cui due anni come giocatore e due come allenatore, dopo una riunione con la società abbiamo deciso di comune accordo che il prossimo anno non sarò più l’allenatore dell’Odissea 2000! Vorrei ringraziare prima di tutto tutti quelli che quattro anni fa mi hanno dato fiducia, in primis il presidente Luigi Marino, i vice presidenti Cataldo Speranzae Diego Lapietra e il dirigente Giovanni Aloe, il capitano Pasquale Labonia, l’amico eil Mister Nelsinho Mariana Burigo, l’amico Carmine Russo che mi hanno convinto a far parte della famiglia Odissea 2000! Ringrazio inoltre tutto lo staff, amici e compagni di questi quattro fantastici anni. Sono stati 4 anni di grandi soddisfazioni, difficoltà, sconfitte, ma soprattutto vittorie che hanno portato questa città e questa squadra ad arrivare fino alla seria A e alla storica conquista della coppa Italia nazionale di serie B! Sono stati anni che non dimenticherò mai e che mi hanno permesso di migliorare come persona e come allenatore! Per finire voglio ringraziare tutta la gente di Rossano che mi ha accolto come uno di voi, come uno del posto e che mi ha permesso di conoscere persone straordinarie e di farmi tanti amici veri che faranno parte per sempre della mia vita! Grazie mille di cuore a tutti e spero che sia solo un arrivederci”.
fonte: calabriafutsal.it