Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Atletica – Giochi sportivi studenteschi, 7 medaglie conquistate dal Convitto Campanella

Atletica – Giochi sportivi studenteschi, 7 medaglie conquistate dal Convitto Campanella

Indette dal MIUR e dal CONI si sono svolte lo scorso 19 aprile, pres¬so lo Stadio Comunale di Siderno (RC), le fasi provinciali dei Giochi Sportivi Studenteschi di Atletica su Pista. La manifestazione sportiva, che coinvolge le scuole secondarie di primo grado, è riservata agli alunni nati negli anni 2002 e 2003. Il “Convitto Campanella” alla sua prima partecipazione in questa disciplina sportiva ha vinto sette medaglie nelle diverse specialità, maschili e femminili. Antonino Marino ha vinto la medaglia d’oro nei 1000 metri conducendo una gara esemplare, due medaglie d’argento vinte da Giuseppe Bordonaro nel salto in alto e da Francesco Azzarà nel lancio del giavellotto (Vortex), quattro medaglie di bronzo vinte rispettivamente da Veronica Fusaro nei 1000 metri, da Andrea Amaddeo nella marcia 2 km, Iana Iakovleva nel salto in lungo, Dana Battaglia negli 80 metri ad ostacoli. Buone le prestazioni degli alunni Ilenia Filardi classificatasi al quarto posto nel lancio del peso, Miriam D’Ascola quarta nel salto in alto, Denise Venuti quarta negli 80 piani, quarta anche Mariachiara Pratticò nel lancio del giavellotto (Vortex), quinto Yuri Ravliuc nel lancio del peso, quinta Sara Catalano nella marcia 2 km, settimo Davide Amaddeo negli 80 piani, ottavo Davide Malavenda negli 80 a ostacoli e nono Federico Filianoti nel salto in lungo. Alla competizione, diretta dagli Arbitri FIDAL, hanno partecipato oltre al “Convitto Campanella”, unica scuola di Reggio, gli istituti scolastici: “Minniti” Palmi, “Pedullà” Siderno, “Chitti” Cittanova, “Milone” Palmi, “De Amicis” Locri, Roccella Jonica, San Giorgio Morgeto, Gioiosa Grotteria. Gli alunni allenati dal prof. Riccardo Partinico non sono nuovi a questi risultati, infatti, dopo aver vinto le finali di qualificazione di Pesistica, sia con la squadra maschile che con quella femminile, il 15 maggio parteciperanno alla finale nazionale dei giochi sportivi studenteschi in programma ad Avellino. La Dirigente del Con¬vitto “T. Campanella”, dr.ssa Francesca Arena, in questi ultimi tre anni ha avviato un processo di rinnovamento alle¬stendo due attrezzatissimi laboratori di scienze motorie, tre aree ludiche all’aperto con l’utilizzo di piccoli attrezzi e ha, anche, aderito ai progetti: SPORT DI CLASSE con la designazione, da parte del CONI, di un Tutor che insegna educazione fisica agli alunni della scuola primaria e CONI RAGAZZI – DAMA rivolto agli alunni della scuola del primo ciclo.