Home / Sport Strillit / BASKET / Viola, Frates: “Prendiamoci la salvezza. Reggio, che potenzialità!”

Viola, Frates: “Prendiamoci la salvezza. Reggio, che potenzialità!”

“Vogliamo conquistare la salvezza matematica davanti al nostro pubblico, giocando la migliore partita possibile”. In collegamento con ‘Break in Sport’, trasmissione di Radio Antenna Febea, il coach Fabrizio Frates tiene alta l’attenzione in vista dell’importante match che chiude il girone ovest di A2.
Ultimo appuntamento della regular season per la Viola Reggio Calabria, che sabato 23 aprile sarà impegnata nel match contro Rieti al PalaCalafiore. I neroarancio, reduci da tre successi consecutivi vogliono regalare ai propri supporter un finale di stagione positivo, aggiungendo un’altra vittoria alla striscia positiva in campionato. L’approccio alla gara dovrà essere quello mostrato al PalaAlberti contro Barcellona, dove gli uomini di Frates hanno ottenuto due punti preziosi: “Sapevamo di essere più forti, di essere una squadra più completa, lo dimostra la classifica e quello che abbiamo fatto durante l’anno. La partita – ha spiegato il coach neroarancio – era comunque insidiosa e, con questa consapevolezza, siamo andati in campo determinati, con l’atteggiamento giusto e con molta attenzione sin dal primo minuto: abbiamo subito ‘spaccato’ la partita, vincendo con autorità. Ci presentiamo alla sfida con Rieti – ha aggiunto l’allenatore – nel migliore dei modi come condizione psicologica”.
Il coach della Viola, in collegamento con la trasmissione radiofonica, ha tracciato un bilancio del periodo trascorso a Reggio Calabria da tecnico: “Credo che nessuno possa vivere la pallacanestro a Reggio senza percepire la passione e le potenzialità che ci sono intorno attorno a questo ambiente. Sono stato benissimo in questi due mesi. Ho potuto lavorare bene e con impegno. Mi sentirò parte della gloriosa storia della Viola – ha sottolineato Frates – quando avremo raggiunto la salvezza. Questo è l’obiettivo che ci siamo prefissati: vogliamo dare questa soddisfazione ai nostri tifosi”.