Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Premio “Nicola Ceravolo”: ospite d’onore Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Premio “Nicola Ceravolo”: ospite d’onore Carlo Ancelotti

Si è tenuta presso la Camera di Commercio di Catanzaro la presentazione del 7° premio sportivo Internazionale “Nicola Ceravolo”. L’edizione 2016 che si svolgerà al Teatro Politeama di Catanzaro lunedì 2 maggio (ore 18) vedrà premiato Carlo Ancelotti, ex calciatore ed oggi allenatore di successo, prossimo allenatore del Bayern Monaco e tre volte vincitore della Champions League. La manifestazione ideata dal giornalista Maurizio Insardà con la conduzione di Sabrina Gandolfi e il coordinamento di Italo Cucci.
Alla presentazione hanno preso parte l’ideatore e organizzatore, il giornalista Maurizio Insardà; il presidente della Camera di Commercio, Paolo Abramo; il segretario generale Maurizio Ferrara, l’assessore comunale allo Sport, Giampaolo Mungo, il capogabinetto della Provincia di Catanzaro, Pino Tomasello e Mariella Ceravolo, figlia del “presidentissimo” Ceravolo.
L’ideatore Maurizio Insardà, spiegando le motivazioni che hanno portato alla scelta di premiare Carlo Ancelotti, allenatore capace di vincere in Italia, come in Inghilterra, Francia e Spagna, ha sottolineato “lo spessore del personaggio sia dal punto di vista umano che tecnico, la sua presenza prosegue la continuità dei personaggi di primo piano che scendono a Catanzaro per onorare una figura di spicco come fu Ceravolo. Il premio, a distanza di sette anni, acquista una valenza internazionale seguendo sulla scia dei precedenti personaggi premiati, da Claudio Ranieri, passando Marcello Lippi, Fabio Capello, quindi Antonio Conte, Cesare Prandelli e Javier Zanetti nella scorsa edizione”.