Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, B2 – Il derby é della Raffaele Lamezia

Volley, B2 – Il derby é della Raffaele Lamezia

Conad Lamezia – Raffaele Lamezia 2-3 (27-25 ; 25-15 ; 23-25 ; 22-25 ; 12-15)

Conad Lamezia: Ferraiuolo, Cimino, Piccioni, Calabrò, Gaetano, Galiano, Davoli (L); panchina: Mercuri, Romano n.e. Allenatore: Piccioni

Raffaele Lamezia: Citriniti, Porfida, Neri, Ferraro, Procopio, Sacco G., Sacco M.(L); panchina: Esposito, Graziano, Butera n.e, Notte n.e. Allenatore: Salvatore Torchia

Note: durata set: 32’, 25’, 27’, 31’, 18’

Dopo due ore e mezza di gioco la Raffaele Lamezia vince 3-2 un derby combattutissimo contro la Conad Lamezia. Una partita ricca di emozioni per i tifosi gialloblù, con gli uomini di mister Torchia che vanno sotto di due set, ma con grinta e cuore riescono a ribaltare una partita che sembrava indirizzata su un’altra via. Primo set che inizia con la Raffaele che macina gioco e punti, ma alla lunga la Conad si fa sotto riuscendo a portare a casa un set tiratissimo, giocato punto a punto, e finito 27-25. Secondo set incanalato nella propria direzione da parte della Conad, che vince in maniera netta 25-15. Ma è proprio qui che inizia la vera partita della Raffaele Lamezia, che approfitta forse di un calo di concentrazione degli avversari, e gioca un terzo set con grinta e intensità, riuscendo a disinnescare gli attacchi della Conad e a riaprire il match: terzo set vinto dalla Raffaele per 25-23. Il quarto set è quello decisivo, ci si gioca il tutto per tutto, e ciò può solo che agevolare i gialloblù, che non sentono la pressione e il tifo assordante e mettono sotto la Conad per tutto il set, vincendolo 25-22. Match riaperto, si decide tutto al tie-break! Il quinto set va avanti con la forza della motivazione e del cuore, e dopo aver combattuto punto a punto, la Raffaele riesce a staccare gli avversari vincendo il set per 15-12. Una vittoria al cardiopalma, vinta in rimonta contro i concittadini della Conad, che ha fatto felice tutti i tifosi gialloblù accorsi al PalaGatti.