Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto Under 17 – Una R.N. Crotone parecchio sciupona vince contro Taranto

Pallanuoto Under 17 – Una R.N. Crotone parecchio sciupona vince contro Taranto

R.N. AUDITORE CROTONE – MEDITERRANEO TARANTO = 8 – 5

La R.N. Auditore conquista altri tre punti preziosi alla seconda giornata del girone di ritorno del Campionato Interregionale di pallanuoto riservato alla categoria Under 17. Nell’incontro casalingo disputato contro la formazione pugliese del Mediterraneo Taranto infatti, la squadra pitagorica si è imposta per 8-5. Era importante conquistare la vittoria e l’obbiettivo è stato raggiunto ma l’incontro non è stato dei più belli. La Rari è apparsa distratta e sciupona con i suoi giocatori più rappresentativi in non giornata. Unica scusante la probabile loro stanchezza dopo il match del giorno precedente in Serie “C” anche se la differenza di valori in campo con i tarantini è stata evidente.
Partita quindi caratterizzata dagli errori sia in fase conclusiva che difensiva delle due squadre con l’Auditore a fare il match ed i pugliesi ad arrancare. Le reti dei padroni di casa sono state siglate da Buzzurro (1), De Lucia (1), Candigliota (2), Chiodo (1), Lucanto (1), Oppido (1), Cavallaro (1)
Con questa vittoria la Rari conferma la seconda piazza nel Campionato a soli tre punti dalla capolista Waterpolo Bari
I parziali di tempo (1-0, 2-0, 3-2, 2-3).
R.N. AUDITORE CROTONE: Sibilla, Pacenza, Buzzurro, De Lucia, Vasovino, Ciligot, Candigliota, Chiodo, Labonia, Lucanto, Torromino, Oppido, Cavallaro.
Allenatore Francesco Arcuri
MEDITERRANEO TARANTO: De Bellis, Fabiano, Caricasole, Orlando, Latanza, De Giorgio, Renna, Kiakidis, Musciagno, Donadei, Caramia, Lusso, Scarnera
Allenatore Di Noi Mattia
Prossimo impegno a Cosenza domenica 17 aprile contro il Cosenza Nuoto