Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio serie D – Vibonese, quando alcune sconfitte non fanno male

Calcio serie D – Vibonese, quando alcune sconfitte non fanno male

La lunga serie della Vibonese viene interrotta a Sarno. Nella giornata in cui perdere non ha provocato particolari scossoni, grazie allo stop delle dirette concorrenti. Uno, quello dell’Aversa, motivato dall’infortunio del direttore di gara che ne ha richiesto il rinvio del match, l’altro totalmente inaspettato della Reggina contro l’Agropoli. Rimane così inalterato il vantaggio su chi insegue e quindi la possibilità di gestirlo in queste ultime quattro giornate di campionato. Con un calendario non proprio agevole, ma neanche particolarmente complicato, a partire dal prossimo confronto casalingo contro un Roccella alla ricerca di punti salvezza. Vibonese, dunque, stoppata quando in effetti la marcia per i rossoblu appariva inarrestabile, grazie ad uno sviluppo di gioco ormai ben collaudato e la straordinaria forma del trio d’attacco che fino alla gara di recupero con la Reggina, aveva fatto vedere cose parecchio interessanti. Ma ci può stare, può succedere dopo un lungo periodo di imbattibilità, può accadere se ti confronti con una formazione scivolata al centro della classifica da qualche settimana, ma tra le più attrezzate della categoria. Nessun dramma, come detto, solo l’interruzione di una strepitosa cavalcata che gli uomini di mister Di Maria intendono riprendere già a partire dal prossimo incontro casalingo.