Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Arti Marziali – Scuola Guardia Krotonese vince anche in Sicilia

Arti Marziali – Scuola Guardia Krotonese vince anche in Sicilia

Il team dei Krotoniati del Maestro Antonio Parrotta, sono stati impegnati a Taormina, Giardini Naxos, con la piccola Ilaria Leto (12 anni), in una competizione di Fight 1. Lo scopo quello di aumentare l’esperienza agonistica dell’atleta crotonese al cospetto di avversarie di maggiore età ed classe tecnica al fine di saggiare le sue potenzialità.

La piccola Ilaria, già alla ribalta per aver vinto sia il Campionato Sud Italia Iksa di Crotone nel Novembre 2015 che il Campionato Italiano di Roma nel Febbraio 2016, si è presentata con la sua solita grinta e determinazione riuscendo a prevalere anche contro avversarie di categoria superiore a dimostrazione delle sue indubbie qualità. Tutte affrontate senza timore reverenziale da parte della campionessa pitagorica.

Cinque match, uno piu’ difficile dell’altro, fino alla finale contro un’atleta della Categoria 57 Kg, ben 15 chili di differenza. Match duro, anzi durissimo affrontato da Ilaria con il giusto piglio e la giusta concentrazione. Molto forte la sua contendente, grazie anche alla evidente struttura fisica imponente rispetto alla crotonese. Ma non c’è stato nulla da fare, la Leto ha vinto con merito tra gli applausi ed i complimenti degli addetti ai lavori sorpresi positivamente da questa piccola “grande” atleta.

Parrotta gongola per un talento costruito nella sua palestra, un atleta agonisticamente di prim’ordine, una ragazzina che fa dello sport una regola di vita, proprio quello che il Tecnico crotonese vuole dai suoi allievi.

Antonio Parrotta sarà nel Team del Campione Daniele Miceli il 16 aprile nella gara più importante in Europa OKTAGON e BELLATOR che si terrà a Torino. Ancora soddisfazioni dunque per la Scuola Guardia Krotonese