Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, A2 femminile – La Golem Palmi ad Aversa va a caccia di punti salvezza

Volley, A2 femminile – La Golem Palmi ad Aversa va a caccia di punti salvezza

«Andiamo ad Aversa per fare la nostra partita rispettando le nostre avversarie ma consapevoli della nostra forza e della nostra voglia di continuare a fare bene». Coach Giorgio Draganov presenta così, alla vigilia di una sfida che vale una stagione, l’incontro che nella serata di domani vedrà impegnate la Clendy Aversa e la Golem Software Palmi. Uno scontro diretto per la salvezza che arriva a sole due giornate dalla fine della stagione regolamentare e che potrebbe essere decisivo per emettere un verdetto senza attenuanti. La posta in palio è alta ma la guida della Golem Palmi dispensa tranquillità: «Le ragazze si stanno allenando bene e si divertono tanto. Le due vittorie consecutive raccolte contro Olbia e Trentino ci hanno dato ancora maggiore tranquillità e consapevolezza nei nostri mezzi. Vogliamo dare continuità al nostro cammino per raggiungere una salvezza tranquilla. Le mie ragazze si stanno comportando in maniera straordinaria».
La Golem Software Palmi del presidente Massimo Salvago, dopo i due punti raccolti domenica scorsa alla palestra provinciale “Mimmo Surace” di Palmi contro una lanciatissima Delta Informatica Trentino (9 vittorie nelle ultime 10 partite del girone di ritorno), ha portato il proprio vantaggio sulle campane a 7 punti, un margine rassicurante ma non ancora sufficiente per porre la parola fine sul discorso salvezza. Nelle due partite rimanenti (la prossima è in programma domenica 10 aprile al PalaSurace contro la Fenera Chieri) la Golem dovrà conservare almeno 5 punti di distacco dalla Clendy Aversa per raggiungere una salvezza tranquilla senza passare dalla lotteria dei play out. L’obiettivo è chiaro e Ilaria Speranza e compagne daranno tutto in campo per chiudere il discorso il prima possibile. Sarà importante l’apporto di tutto il gruppo per tornare a Palmi con punti pesanti utili a continuare a smuovere la classifica. Servirà anche tanta attenzione con la Golem che andrà ad affrontare una squadra più riposata, non avendo giocato domenica scorsa, e motivata a mille per alimentare le speranze di salvezza.