Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, B2 maschile – La Conad Lamezia non si ferma, superato il Volley Brolo (3-0)

Volley, B2 maschile – La Conad Lamezia non si ferma, superato il Volley Brolo (3-0)

CONAD LAMEZIA – RICC VOLLEY BROLO 3 – 0 (25/14, 25/16, 25/17)

CONAD LAMEZIA: DAVOLI D.(L) , DAVOLI M., ROMANO (1), TALARICO (3), FERRAIUOLO (2), GAETANO (7) , CIMINO (6), MERCURI (8), PICCIONI (10), GALIANO (7), CALABRO’ (6). All. Piccioni F.- Vice all. Davoli M.

RICC VOLLEY BROLO: RICCIARDELLO 5, RICCIARDELO A. 8 CLEMENTE 4, VINCIULLO, MASTROLEMBO (L), SCOLLO 3, SIRAGUSANO, BEANO 2, SCOLLO V. (L) IMBESI 2, FEDRACCU. ALL RICCIARDELLO

I ARBITRO Angeloni Valentina.

II ARBITRO Esposito Danila.

SPETTATORI 350 DURATA SET 22-23-22

Continua la striscia di vittorie della Conad Lamezia che davanti a un sempre più numeroso e caloroso pubblico regola per 3 a 0 i siciliani della Ricc Volley Brolo.

I parziali (25/14, 25/16 e 25/17) la dicono lunga sulla partita giocata ad un ritmo a momenti travolgente dai ragazzi di Capitan Piccioni. Il Lamezia è sceso in campo con la diagonale Ferraiuolo – Cimino, in banda Piccioni – Galiano , centrali Calabro’ Gaetano e libero Davide Davoli.

L’andamento della gara ha permesso a Piccioni di far ruotare tutti gli elementi a disposizione, che hanno contribuito al raggiungimento dell’ obiettivo vittoria. Top scorer della partita è stato, neanche a dirlo, il capitano/allenatore Ciccio Piccioni, che con 10 punti messi a segno ha trascinato i suoi alla vittoria.

Con questi tre punti La Conad Lamezia si mantiene nelle zone altissime della classifica e , malgrado le due partite in meno giocate, è a due punti dalla vetta.

Da segnalare che al momento di scendere in campo gli atleti della Conad Lamezia hanno sorretto uno striscione con lo slogan della campagna a difesa dell’ospedale lametino “ Game Over” di cui sono promotori insieme a tante altre realtà sportive di Lamezia e del circondario.

Sabato Prossimo i ragazzi di mister Piccioni saranno di scena nella ostica trasferta di Palermo.