Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, sconfitta…da applausi. Al ‘Marulla’ tanti ex, da Toscano a De Rose

Cosenza, sconfitta…da applausi. Al ‘Marulla’ tanti ex, da Toscano a De Rose

Negli occhi dei tifosi del Cosenza, c’è ancora l’incredibile 3-4 andato in scena al Marulla-San Vito pochi giorni fa. L’applauso dei quasi 5 mila tifosi rossoblù testimonia la bontà della prestazione della squadra allenata da Roselli, “la nostra migliore” come dichiarato dallo stesso tecnico dei lupi. Rimane l’amaro in bocca per il risultato negativo ma allo stesso tempo la certezza di potersela giocare, alla pari, con le formazioni che lotteranno per guadagnarsi la promozione in serie B.

Tanti gli ex rossoblù che hanno assistito dagli spalti ad una gara spettacolare ed emozionante, da categoria superiore. Dall’ex presidente Paletta a Francesco De Rose e Mimmo Toscano, bandiere del recente passato della società calabrese. Adesso per Arrigoni e compagni testa al prossimo impegno, sabato 2 aprile sul campo del Monopoli. La voglia di Roselli e di tutti i tifosi rossoblù è quella di vedere un Cosenza meno ‘bello’ e capace di tornare in Calabria con i 3 punti.