Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Antonio Laganà eletto Governatore del Panathlon, già presidente del Club di Reggio

Antonio Laganà eletto Governatore del Panathlon, già presidente del Club di Reggio

La recente assemblea dei presidenti dell’area 8, Calabria, Basilicata e Puglia, del Panathlon International, svoltasi a Molfetta, città europea dello sport 2016, ha eletto Governatore il dr. Antonio Laganà, socio e past president del Club di Reggio Calabria. L’ultimo reggino a ricoprire questa importantissima carica fu il giudice Giuseppe Tuccio nel lontano 1996. Antonio Laganà, laureato in scienze politiche, atleta, arbitro mondiale e dirigente sportivo, con la SGS Fortitudo 1903 ha vinto un titolo di campione italiano di lotta, ha arbitrato decine di campionati europei e mondiali ed anche una finale di lotta alle Olimpiadi di Atene nel 2004. Delegato provinciale del CONI fino a giugno 2015, attualmente è vice presidente della scuola regionale dello sport CONI/Calabria. Una vita al servizio dello sport. La proficua attività svolta dal neo Governatore, in qualità di presidente del Panathlon di Reggio Calabria e di vicegovernatore dell’area 8, gli ha consentito di essere eletto all’unanimità dagli altri undici presidenti del Panathlon presenti all’assemblea, che hanno anche scelto per ricoprire la carica di revisore dei conti, il prof. Riccardo Partinico, giornalista, coordinatore tecnico del CONI di Reggio Calabria e autore di numerose pubblicazioni in ambito sportivo. Gli eletti rimarranno in carica per quattro anni. Dopo l’assemblea elettiva, presso l’Aula Consiliare dell’antico palazzo comunale di Molfetta si è svolta un’interessante e seguitissima conferenza sul tema “I doveri del genitore nello sport e nella scuola”. Relatori di assoluto prestigio: il dr. Pierre Zappelli, alto magistrato svizzero, il prof. Francesco Fischietti, docente presso l’università di Bari e il giornalista della RAI Tonino Raffa, corrispondente storico di 90° minuto, telecronache di mondiali di calcio e olimpiadi, recentemente eletto alla guida del Panathlon di Reggio Calabria. Prima della presentazione ufficiale del neo Governatore Antonio Laganà, l’avv. Oronzo Amato ha annunciato la propria candidatura a consigliere internazionale e quella del dr. Zappelli a presidente mondiale del Panathlon.
(Nella foto: Zappelli, Laganà, Amato)