Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley – Troppa Aguero per Soverato, la Coppa Italia è di Forlì

Volley – Troppa Aguero per Soverato, la Coppa Italia è di Forlì

Il sogno di Soverato si infrange su Forlì. La formazione romagnola si aggiudica la Coppa Italia di Serie A2 e conferma di essere una formazione costruita per vincere.
Al Pala De Andrè di Ravenna è stato in scena un match che ha ancora una volta messo di fronte le due squadre che si stanno giocando la leadership nella seconda divisione nazionale.

Perfetta la partita delle romagnole, trascinate dal talento dell’intramontabile Tai Aguero che, nonostante le trentanove primavere, conferma di essere stata una stella di livello mondiale non a caso.

La cubana è stata eletta mvp del match ed è risultata top scorer assieme alla Smirnova e alla Saccomani.

Vano è stato il tentativo delle catanzaresi di opporsi all’onda d’urto avversaria, apparsa difficile da arginare sin dalle prime battute.

Resta la soddisfazione di essersi giocati un trofeo contro una squadra che ha ben altro budget e con cui si potrà continuare a duellar eper la vittoria del campionato.

VOLLEY 2002 FORLì – VOLLEY SOVERATO 3-0 (25-15, 25-21, 25-18) VOLLEY 2002 FORLì: Smirnova 14, Ceron, Balboni, Strobbe 8, Gibertini (L), Saccomani 14, Aguero 14, Assirelli 7. Non entrate Ventura, Bonciani, Guasti, Ferrara, Klimovich. All. Vercesi.
VOLLEY SOVERATO: Travaglini 4, Fresco 9, Nardini 3, Cumino 2, Donà 9, Begic 12, Caforio (L). Non entrate Bertone, Vietti, Lupidi, Mastrilli. All. Secchi. ARBITRI: Del Vecchio, Rolla. NOTE
Spettatori 3500, durata set: 23′, 28′, 23′; tot: 72′.