Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 femminile – Trasferta a Rionero per la Royal Team Lamezia

Calcio a 5 femminile – Trasferta a Rionero per la Royal Team Lamezia

Penultima gara di campionato per la Royal Team Lamezia (seconda con 37 punti): trasferta a Rionero contro una squadra attesa da un finale di torneo in ascesa, dovendo incontrare poi Palermo e Bisceglie, ovvero le altre due del podio del torneo rispettivamente con 37 e 43 punti.

Come sempre la Royal non dovrà pensare agli avversari, piuttosto aver ben presente che esiste ancora una possibilità per agguantare il secondo posto solitario e, chissà, utile per il salto diretto nella A Elite. Ovviamente l’impresa appare ardua, dovendo sbirciare anche negli altri due gironi poiché verrà premiata la migliore seconda. Tant’è, una gara alla volta, per cui concentrazione e determinazione alte intanto per la gara di domani.

Anche in quest’occasione mister Carnuccio della Royal avrà i suoi grattacapi quanto alle giocatrici disponibili. Oltre alla squalificata Pota, ormai out per questa stagione, mancherà pure Bagnato, che sconterà la seconda ed ultima giornata di squalifica, retaggio della sconfitta a Vittoria. Ma ovviamente il resto della truppa s’è preparata a dovere per queste ultime due gare, compresa poi l’appendice alla stagione regolare, intanto i play off promozione. La Royal si presenterà ancora più consapevole della propria forza, soprattutto dopo la positiva esperienza nelle Final Eight, che ha sicuramente aumentato l’autostima nelle ragazze lametine.

“Ho chiesto alla squadra – spiega il patron Nicola Mazzocca – di profondere ancora un altro sforzo per questo mese e mezzo di stagione che ci resta. Abbiamo davanti la possibilità di migliorare quanto fatto finora, e possibilmente vincere i play off. Le ragazze hanno recepito il messaggio e hanno promesso ancora più impegno e concentrazione per non lasciare nulla di intentato”.

CONVOCATE. Reda, Fragola, Mirafiore, Leone, Linza, Sirianni, Romola, Imbesi, Loiacono, Vezio.

ARBITRI: Ziri e Tessa di Barletta; crono Caggianelli di Venosa.