Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, obbligo di vittoria con la Lupa Castelli

Calcio – Cosenza, obbligo di vittoria con la Lupa Castelli

Cosenza, adesso o mai più. L’occasione è di quelle da sfruttare pienamente, soprattutto dopo il pareggio interno e forse inaspettato contro la Paganese. I rossoblu dovranno approfittare del turno sulla carta favorevole e tornare dal confronto con la Lupa Castelli con i tre punti. Servirà a rimanere attaccati al gruppo di testa, continuare ad alimentare il sogno play off, per poi tentare l’assalto nei confronti diretti che gli uomini di Roselli avranno l’opportunità di giocarli tutti al Marulla. Cosa non da poco, visto l’andamento della squadra, eccezion fatta per le ultime sfide, nel suo percorso casalingo. Società e tecnico continuano a mantenere il profilo basso, soprattutto mister Roselli, probabilmente anche consapevole del fatto che tutte le compagini di testa hanno costruito i loro organici per vincere. In qualche modo, però, questo potrebbe rappresentare un piccolo vantaggio, liberando da pressioni eccessive Arrighini e compagni. E comunque le valutazioni andranno fatte di settimana in settimana, impossibile adesso ipotizzare o stilare tabelle di marcia. Il primo obiettivo è a brevissima scadenza e cioè superare la Lupa Castelli. Non dovrebbero esserci particolari novità nelle scelte dell’undici da mandare in campo, eventualmente solo accorgimenti per dare la possibilità a qualcuno di poter rifiatare. Si è deciso per un ritiro leggermente più lungo, proprio per trovare la giusta concentrazione.