Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Final Eight, oggi il debutto per l’Odissea 2000

Calcio a 5 – Final Eight, oggi il debutto per l’Odissea 2000

Parte la missione Final Eight dell’Odissea 2000 che oggi, alle ore 16,30, al Paladisfida di Barletta, affronterà l’Angelana nel match che vale l’accesso alle semifinali.

Alla vigilia del debutto il player manager Irineu Zanatta, detto Sapinho, parla delle ambizioni della squadra rossanese in questa manifestazione.

“Ad inizio stagione ci eravamo prefissati l’obiettivo di partecipare alle Final Eight, ora che siamo qui cercheremo di restarci il più a lungo possibile – ha affermato il tecnico italo-brasiliano -. Siamo consapevoli delle difficoltà che presenta una competizione nella quale prendono parte le migliori otto squadre d’Italia, ma, allo stesso modo siamo consci di avere le possibilità di dire la nostra. Detto ciò, in tornei come questi, ad eliminazione diretta, può accadere di tutto perché basta un episodio per far cambiare il corso di una partita e far pendere la qualificazione da una parte o dall’altra. Quello che posso assicurare è che proveremo con tutte le nostre forze a conquistare la coccarda tricolore”.

Nei quarti di finale, come accennato in precedenza, l’Odissea 2000 giocherà contro l’Angelana, una squadra forte e temibile, come conferma mister Sapinho.

“La formazione umbra è una delle favorite alla vittoria finale, è una formazione molto competitiva grazie al lavoro di un ottimo allenatore e a un roster che annovera calcettisti esperti e dalle grandi qualità tecniche. Sarà un match davvero difficile e complicato – ha affermato Sapinho -. Da parte nostra, siamo a Barletta per tentare di arrivare fino in fondo e ci giocheremo le nostre chance di vittoria, poi, sarà il campo a decidere chi avrà meritato di passare il turno”.
fonte: calabriafutsal.it