Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Atletica – La Cosenza K42 raddoppia al Cross Master di Cetraro

Atletica – La Cosenza K42 raddoppia al Cross Master di Cetraro

Dopo la conquista dei Titoli Assoluti maschile e femminile di Cross Regionali, la Cosenza K42 conferma la sua leadership in Calabria sullo sterrato anche con le categorie Master. In occasione della 4^ edizione del San Michele Cross Country, svoltasi sul green del Golf Club di Cetraro, gli over 35 del team podistico bruzio raddoppiano aggiudicandosi entrambi i titoli in palio, maschile e femminile. Tra le donne conquistano punti decisivi per la classifica finale a squadre Simona Belvedere, ottima seconda tra le SF35; Irene Pascone e Stefania Rizzo rispettivamente 2^ e 5^ tra le SF45; Spyridoula Souma, ovviamente prima tra le SF50; Grazie Toma e Maria Gabriella Bartoletti 1^ e 2^; Rosetta Strancone 1^ tra le SF65. A completare il podio di società settore femminile, le atlete della Hobby Marathon Catanzaro e del Team Basile di Cetraro. Tra gli uomini in evidenza Mustapha Habchi, vincitore della M35 e Salvatore Arena giunto 4°. In batteria anche Domenico Focà, Stefano Bruno, Domenico Finizio, Diego Bruno e Massimino Cozza. Tra gli M40 si difendono egregiamente Piero Conforti, Massimo Palermo e Luca Consolo. Dominio giallonero nella M45 con Francesco Turano, Francesco Monti e Luigi Imbrogno, che conquistano tutti e tre i gradini del podio di categoria. Bravi anche Massimiliano Caputo, Salvatore Muzzillo, Domenico Principato, Domenico Femia e Mario Ras. Eccellente prova di Giovanni Pronestì, vincitore incontrastato della M50. Superba la progressione finale del reggino Francesco Scordino, premiato con il bronzo. Giuseppe Calabrese e Massimo Ragusa si piazzano 5° e 6°, Giovanni Curia 9° e Carlo Maselli 11°. Completano lo schieramento giallonero dei pari età, Lucio Luciani e Cosimo Raho. Carmelo Pastura conquista il terzo posto nella SM55. Carmine Vizza si classifica 6° e Corrado Conforti 12°. Vittoria nella SM60 con Amedeo De Marco. Buone le prove di Mauro Valdrighi, Enzo Remorini e Angelo Marinello. Tra gli SM65 Enzo Biondi è 2° e Vincenzo Burreci 4°. Roberto Pansa conquista il 1° posto tra gli SM70. La classifica finale vede al 1° osto la Cosenza K42, al 2° posto l’Hobby Marathon Catanzaro e al 3° posto l’Atletica Libertas Lamezia Terme.

Giovanni Pronestì vincitore della categoria M50L'ex Assessore Vizza classificatosi 6° nella categoria M55Mustapha Habchi 1° della categoria M35