Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – La Vigor Lamezia fa la conta degli squalificati. Serve l’ennesima prova di forza

Calcio – La Vigor Lamezia fa la conta degli squalificati. Serve l’ennesima prova di forza

L’idea di poter tornare dopo la sosta tutti a pieno regime, rimane tale in casa della Vigor Lamezia. La mano del giudice sportivo si è fatta sentire, escludendo dal prossimo match, quello da giocarsi con la Leonfortese, il tecnico Gatto allontanato dalla panchina per proteste, per limite massimo raggiunto di ammonizioni Lettieri e Castellano e per tre giornate l’esterno Spanò, colpevole di aver aggredito un avversario e creato un clima di tensione al termine della gara. Strascichi dunque pesanti che si uniscono ad una sconfitta che in casa biancoverde si spera non lasci il segno, pur consapevoli che lo scontro diretto con il Roccella poteva rappresentare un momento assai importante della stagione. La rincorsa alla zona play out ovviamente continua, il campionato è ancora lungo ed i margini di recupero ci sono. E’ chiaro, però, che tutto sarà possibile se energie mentali e fisiche riusciranno ad essere al top, compito spettante ad un tecnico, Gatto, che fino ad oggi ha ampiamente dimostrato di conoscere e saper gestire alla grande il proprio gruppo. La batosta della sconfitta, unita alla conferma dei due punti di penalizzazione, non sono facilmente digeribili, ma proprio in questi momenti la squadra dovrà dimostrare grande capacità di reazione.