Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / C/5 Femminile – E’ il giorno del grande appuntamento. Royal in campo per la Final Eight

C/5 Femminile – E’ il giorno del grande appuntamento. Royal in campo per la Final Eight

Il grande giorno è arrivato: la Royal Team Lamezia da ieri pomeriggio è a Pesaro per la disputa delle Final Eight di Coppa Italia. Un traguardo storico ancorchè prestigioso per la società della presidente Claudia Vetromilo che in pochi anni si ritrova a disputare una fase nazionale di Coppa Italia, caso raro per la città di Lamezia Terme.

Sette le regioni rappresentate compresa ovviamente la Calabria. La Puglia ha due squadre (Arcadia Bisceglie e Martina/Monopoli, subito contro nella gara che chiuderà i quarti di finale), poi Veneto (Thienese), Piemonte (Torino), Sardegna (Cagliari), Lazio (Bellator Ferentum), Campania (Woman Napoli). Gara di apertura proprio della Royal Team Lamezia contro la Thienese (ore 14.30 – Arbitri: Marco Villanova e Antonella Maglietta di Bari. CRONO: Giuseppe Ponzano di Termoli). Quindi Napoli-Torino (16.30) da cui scaturirà l’avversario di Lamezia o Thienese. Alle 18.30 Cagliari-Bellator. Chiuderà il derby pugliese Bisceglie-Martina.

Ieri mister Carnuccio ha svolto la seduta di rifinitura al PalaFiera che oggi ospiterà i quarti (semifinali domani, finale sabato), soprattutto defaticante dopo il lungo viaggio. Marrazzo&compagne si sono mostrate cariche e determinate nel voler ben figurare in questo appuntamento tricolore, evento eccezionale da sfruttare con tutte le proprie forze sperando che in futuro non rappresenti l’eccezione ma sia una costante. Significherà che la Royal avrà fatto ulteriori passi in avanti, più di quelli già compiuti dalla sua nascita.

Manifesto Final Eight - Pesaro

FRAGOLA. Tra le atlete più esperte e carismatiche della Royal c’è sicuramente Samanta Fragola. E’ anche tra le veterane quanto a queste manifestazioni: è lei soprattutto a dare la carica alle compagne per queste Final Eight. “Ho già disputato i quarti di Coppa Italia con l’Ita Salandra Matera e con il Locri – spiega Fragola -, ho la fortuna di fare questa terza esperienza bellissima, che auguro ad ogni calciatrice. Un evento che certo non si ripete tutti i giorni”. Quindi sai bene cosa serve di più in queste competizioni. “Serve sicuramente metterci il cuore – sottolinea Fragola -, perché conta sì l’aspetto tecnico ma anche quello mentale e della forza di superare ogni ostacolo. E noi come Royal siamo una squadra unita, che ha fatto sacrifici per arrivare fin qui, per cui oggi pomeriggio servirà non solo l’aspetto tecnico ma la grande voglia di arrivare più avanti possibile”. Di questa Thienese cosa conoscete? “Dicono sia una squadra forte, con diverse straniere in rosa (Queiroz, Pinheiro e Brkan): tuttavia tutte giochiamo in Serie A quindi ad alti livelli, per cui sono temibili e quotate essendo arrivate fin qui, che significa migliori otto d’Italia. Siamo consapevoli che non sarà facile e che dovremo lottare su ogni pallone e fino alla fine”. Come sta la Royal nell’imminente vigilia di questi Quarti? “Io credo e ho fiducia nelle mie compagne: sono convinta che oggi faremo una buona partita, certo ci sta anche uscire ma so per certo che avremo lottato tutte assieme”. Determinato anche il patron Nicola Mazzocca: “Per noi e per Lamezia tutta è un motivo d’orgoglio essere qui con città-metropoli rappresentate qui a Pesaro come Napoli, Torino e Cagliari. Quel che conta per noi, oltre a cercare ovviamente di vincere oggi, è aver creato un bel movimento ed un grande entusiasmo a Lamezia Terme, che sono certa ci seguirà sia in radio che sullo streaming”.

Comitiva lametina di mister Carnuccio al completo: c’è anche Tiziana Pota, purtroppo squalificata, ma insieme al gruppo della Royal protagonista anche lei nell’essere arrivati fino a qui. Quindi tutte le altre: Reda, Leone, Fragola, Mirafiore, Linza, Bagnato, Marrazzo, Loiacono, Romola, Imbesi, Vezio, Sirianni e Iellamo.

MEDIA. Prevista dalle ore 14.30 la radiocronaca di Royal-Thienese sulle frequenze 91.0 fm di RTC mentre in streaming si potrà ascoltare collegandosi al sito rct91.caster.fm. Riguardo alla diretta streaming-video, è prevista sul sito della Divisione Calcio a cinque all’indirizzo http://www.finaleight2016.com/