Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Il derby al Roccella, amarezza in casa Lamezia. Oggi l’esito del ricorso?

Calcio – Il derby al Roccella, amarezza in casa Lamezia. Oggi l’esito del ricorso?

Le vittorie che rimangono ben impresse nelle mente e possono dare una svolta definitiva al campionato. Nello scontro delicatissimo per la salvezza, è il Roccella ad avere la meglio, nel contesto di un match che ha regalato poche emozioni e che con un risultato di parità non avrebbe fatto gridare allo scandalo. Invece, a pochi secondi dalla chiusura del match, una conclusione da fuori area di Minici lo indirizza a favore del Roccella che guadagna tre punti preziosissimi ed effettua un allungo deciviso verso la salvezza diretta. Partita molto attesa soprattutto in casa lametina, una straordinaria opportunità di scavalcare anche la Gelbison in classifica e dare così seguito ad una clamorosa rimonta. Non è stata la solita Vigor Lamezia, posta in palio troppo alta per giocare in maniera spregiudicata, molta attenzione, poche occasioni da rete, ma anche meno furore agonistico rispetto al solito. Qualche opportunità neppure da ricordare dall’una e dall’altra parte, nel contesto di un match che, come detto, si sarebbe dovuto concludere con il risultato di parità. Premiata, invece, la qualità di Minici, bravo e preciso nel suo tiro dalla distanza, punita l’incertezza dell’estremo difensore Marino che, nella circostanza, forse avrebbe potuto anticipare il tuffo. Stati d’animo totalmente differenti a fine gara con il Lamezia che si lecca le ferite per una grande oportunità mancata, festa negli spogliatoi del Roccella per un successo che potrebbe in maniera definitiva allontanare il pericolo play out. Nella giornata di oggi, salvo ulteriori rinvii, è attesa la decisione riguardo il ricorso presentato dalla società della Vigor Lamezia sui due punti di penalizzazione subiti per l’inchiesta Dirty Soccer. Anche una restituzione parziale, consentirebbe agli uomini di Gatto di agganciare a quota 24 la Gelbison.