Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Il calcio pronto a una rivoluzione storica: arrivano moviola in campo e quarto cambio

Il calcio pronto a una rivoluzione storica: arrivano moviola in campo e quarto cambio

In principio fu la celeberrima testata di Zidane a Materazzi che spostò gli equilibri di una finale Mondiale. Primo esempio di moviola in campo ‘non ufficiale’, quell’episodio ha fatto partire una discussione durata 10 anni e forse arrivata al momento cruciale. Oggi infatti è arrivato l’ok ufficiale a una serie di sperimentazioni che rivoluzioneranno il gioco del calcio. Il 130° International Board a Cardiff, Galles, ha stabilito che presto sarà dato il via a una serie di test che dureranno due anni. La partenza ufficiale per la moviola in campo dunque potrebbe avvenire con Euro 2020, non prima. ‘Orfana di Platini e Blatter da sempre contrari a questo tipo di soluzione, la Fifa del neo presidente Infantino arriva a un punto di svolta: “Abbiamo preso una decisione davvero storica per il calcio – dichiara Infantino – Ifab e Fifa stanno continuando a discutere del tema e il dibattito non si fermerà oggi. Abbiamo dimostrato che stiamo ascoltando il calcio e stiamo applicando il buon senso. Dobbiamo essere prudenti, ma stiamo facendo passi concreti per mostrare che è iniziata una nuova era”.

Da chiarire che la moviola in campo non verrà utilizzata per tutti gli episodi dubbi, ma solo per quelli che possono influire sensibilmente sull’andamento della gara, quindi per valutare se c’è stato fallo, palla fuori, fuorigioco, se è corretta l’espulsione diretta o il rigore. Possibile anche un’altra importante modifica, legata al quarto cambio. La sostituzione, possibile soltanto in caso di supplementari, verrà testata allo stesso modo della moviola in campo.