Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Promozione – La Villese interrompe la serie utile del Villa San Giuseppe

Calcio, Promozione – La Villese interrompe la serie utile del Villa San Giuseppe

Villa San Giuseppe  2  –  Villese  3                                     25 giornata 10 di ritorno

Marcatori : al 47 Fontana, al 52 Nicolazzo, al 64(rig.) e al 75 D’ Agostino, al 69 Savino (rig.)

Villa San Giuseppe : Grillo 6, Cuzzola 6 (al 55 Scappatura  6), Albanese 6, Morello 6,5, Pino 6, Alampi 6,

Savino 6,5, Fornello 6 (al 46 Napoli 6), Nicolazzo 6,5, Alvaro 6 (al 56 Romeo P. 6), Marra 6,5 All. A. Barillà

Villese : Anishenko  6,5, Gazzetta 6, Quosia 6, Bellè 7, Crea 6,5. Cosoleto 6 (all’81 Pagano s.v.), Catanzaro 6

(al  59 Romano 6), Morabito 6, Fontana 6,5, D’ Agostino 7, Rifatto 6. All. Faraone

Arbitro- Costa di Catanzaro  6   ( Crimi di Locri e Leonardo di Catanzaro)

Gallico-

Il Villa San Giuseppe interrompe la serie utile dopo ben cinque giornate, la Villese conquista la seconda

vittoria esterna stagionale incrementando la sua precaria posizione in graduatoria.

Già le motivazioni !  Derby spettacolare al Lo Presti di Gallico, cinque reti tutte nella seconda frazione di

gioco. Molti ex in campo da una parte e dall’altra. Un bliz  dei neroverdi  sospinti da un D’ Agostino che

migliora fra l’ altro il suo palmares personale con 14 centri. Una “doppietta”  pesantissima.

Nel Villa San Giuseppe non c’è l’esterno Foti , rientra Alvaro a centrocampo , gli ospiti fra l’altro devono

ancora recuperare una gara.

L’avvio di gara è tutto per il Villa San Giuseppe , al 5 “ saetta” su punizione del bomber Nello Savino,

Anishenko si supera e devia il cuoio in angolo.

Al 18 è ancora la compagine di casa a rendersi pericolosa , su lancio di Pasquale Fornello il lungagnone

Roberto Nicolazzo si fa parare il tiro da posizione favorevole dal portiere della Villese,

I neroverdi  sono contratti in questa prima fase di gioco stentano ad uscire fuori dalla propria metà campo,

la posta in palio per i ragazzi del “ patron” Egidio La Valle è importante in chiave salvezza.

Si va al riposo sullo 0 A 0.

Nella ripresa la musica è ben diversa.

Al  2 Villese in vantaggio  con Pippo Fontana che batte dai quindici metri con una bordata il pur bravo Grillo.

Cinque minuti più tardi Roberto Nicolazzo fa pari destreggiandosi nell’area ospite con le sue lunghe leve e

Batte con un preciso diagonale Anishenko.

La Villese non ci sta e il suo “bomber” D’ Agostino viene atterrato platealmente in area, dal dischetto

trasforma lo stesso D’Agostino.

Reagisce ancora una volta il Villa San Giuseppe che non ci sta a perdere. Viene atterrato in area Roberto

Nicolazzo, dagli undici metri è glaciale nell’esecuzione Nello Savino che va in doppia cifra nella classifica dei

cannonieri.  Rocco Napoli gioca nell’inedito ruolo di centrocampista e lo fa con sagacia.

Ad un quarto d’ora dall’epilogo del derby il bravissimo  D’Agostino ( il migliore in campo) si inventa una rete

d’autore , fa tutto da solo con una staffilata da 15 metri che si infila nel sette più lontano di Grillo.

Per la Villese tre punti d’oro, il San Giuseppe con i suoi 32 punti in carniere “blinda” la salvezza, mancano

solo  tre punti per la matematica  e con 5 gare ancora da disputare.

 

 

Giuseppe Calabrò