Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Il Roccella firma l’impresa e batte la Cavese. Domenica il derby a Lamezia

Il Roccella firma l’impresa e batte la Cavese. Domenica il derby a Lamezia

L’impresa della giornata è stata firmata dal Roccella. Si sognava come spesso accade alla vigilia di partite di una certa importanza, averla centrata diventa un passaggio fondamentale nella rincorsa alla salvezza. I tre punti preziosissimi conquistati contro la capolista Cavese, consentono a Dorato e compagni di uscire dopo tanto tempo dalla zona play out, ma soprattutto riconsegnano fiducia e consapevolezza, elementi che sembravano essersi smarriti per lunghi tratti di questa stagione. Galati non ha sbagliato nulla dal punto di vista tattico e non sempre preparare partite alla perfezione, significa riuscire a far risultato pieno. Perchè le risorse della Cavese sono infinite e la classifica in questo senso ne da ampia dimostrazione. Il resto lo hanno fatto i giocatori in campo. Impressionanti per determinazione, voglia di battersi, capacità di imprimere sin dalle prime battute ritmo e gol. Due reti in otto minuti, Dorato e Johnson, e gestione totale del match almeno nei primi quarantacinque minuti di gara. Il ritorno degli avversari nelle prime battute del secondo tempo, poi la capacità nel contenere le iniziative dei campani ed una sofferenza che nonostante l’inferiorità numerica è stata abbastanza contenuta. Soddisfazione ampia a fine gara manifestata dai tifosi e dagli stessi giocatori, più prudente mister Galati che, sottolinea si la bravura del suo gruppo e la capacità di confronto ad armi pari contro una grande, ma anche l’obbligo di rimanere umili e concentrati, visto che il traguardo salvezza non è stato ancora raggiunto. Ed ora tutti pronti per la supersfida di domenica, quando al D’Ippolito si giocherà il derby contro un rinato ed agguerrito Lamezia.