Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Palmese, fallito l’appuntamento con la svolta. Ma bisogna crederci!

Calcio – Palmese, fallito l’appuntamento con la svolta. Ma bisogna crederci!

C’erano tutti i presupposti per rinascere, rialzare la testa,, ripartire, vincere. Ed invece la Palmese non è andata oltre il pari contro lo Scordia, formazione collocata all’ultimo posto della classifica e con una montagna di problemi. L’esonero di Salerno ed il suo rientro in panca voluto a furor di popolo, aveva in qualche modo riportato entusiasmo e voglia di battersi in casa neroverde. E la prima mezz’ora di gioco, con la rete di Mangiarotti su calcio di rigore, insieme ad una serie infinita di palle gol, aveva fatto pensare al pomeriggio della svolta. Niente di tutto questo perchè la Palmese si è sciolta con il trascorrere dei minuti, consentendo poi agli ospiti di pareggiare, senza riuscire successivamente ad imporre nuovamente gioco e possibilità di andare alla ricerca della vittoria. Così, una giornata che tutti volevano ricordare come quella del rilancio, si è trasformata in un altro pomeriggio amaro, con la squadra sempre più impelagata in zona play out e la paura di non risucire più ad uscirci. Le giornate che mancano sono ancora tante, i punti a disposizione moltissimi, ma il tifoso giustamente si pone una serie di interrogativi. Il primo su tutti quello riguardante la reale forza di questo gruppo che, nella giornata in cui non era ammesso nessun altro risultato se non la vittoria, non è riuscita a spuntarla contro una compagine in forte difficoltà. Insieme a questo, però, l’obbligo di continuare a crederci, con la speranza che prima o poi si riesca a venire fuori al tunnel. Il calendario non aiuta, prima il riposo poi la trasferta ad Agropoli.