Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Rugby League, la Rugby Reggio XIII è campione regionale di Coppa Italia

Rugby League, la Rugby Reggio XIII è campione regionale di Coppa Italia

La Rugby Reggio XIII supera l’ostacolo Crociati Catanzaro con un netto 80-24 e conquista il titolo di campione regionale di Coppa Italia di Rugby League a 9 che consente l’accesso diretto alle finali nazionali in programma a Roma nel prossimo mese di marzo: nella finale del San Cristoforo la formazione reggina ha messo a segno 15 mete contro le 4 degli avversari e ha mostrato di avere pieno controllo del match sin dalle battute iniziali, chiudendo la prima frazione di gara già avanti di quattro marcature per poi dilagare nella ripresa fino agli 80 punti finali.
Sugli scudi Cangemi e Mitchell, molto presenti fisicamente e dalle cui mani sono passate la maggior parte delle giocate che hanno portato alle marcature dei gialloneri. A fine partita capitan Imbalzano si è mostrato soddisfatto della prova dei suoi: “Nonostante i pochi allenamenti per i noti problemi del nostro impianto, fortunatamente adesso risolti, la squadra non ne ha risentito e ha dimostrato ampi margini di crescita; sono contento per ognuno dei ragazzi scesi in campo, tutti hanno dato il loro contributo per raggiungere questo risultato fortemente voluto, e Marco e Jack (Cangemi e Mitchell, ndr) alla loro prima in rugby league hanno dimostrato di poter dare una grossa mano anche per il prosieguo dell’avventura in Coppa Italia; stiamo infatti aspettando solo l’ufficialità della data delle finali nazionali di Roma, e il nostro obiettivo sarà quello di riuscire a far bene anche lì.” Con le convocazioni per la partita della nazionale a Leeds che verranno diramate a breve, Imbalzano a precisa domanda non si nasconde: “Ci spero… sto lavorando duramente e intensamente per arrivare pronto all’eventuale chiamata, indossare la maglia azzurra è il sogno di ogni giocatore, me compreso.”

Rugby Reggio XIII – Crociati RFC Catanzaro 80 – 24

Rugby Reggio XIII

Scappatura, Masuero, Imbalzano (c), Blandino, Ripepi, Mitchell, Cangemi (vc), Filardo, Salayman, Gattuso, Autelitano, Cutrupi.
Allenatore: Callea.
Mete: Mitchell (3), Cangemi (3), Imbalzano (3), Ripepi (2), Autelitano (2), Scappatura, Gattuso.

Trasformazioni: Mitchell (10)

Crociati RFC Catanzaro

Pugliese, Ferraiuolo (c), Coppola P., Corriage, Gallipoli, Montesano, Catrambone, Avellone (vc), Isabello, Critelli. Allenatore: Coppola F.

Mete: Ferraiuolo (2), Coppola P., Avellone.

Trasformazioni: Coppola P. (4)