Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Infantino presidente Fifa, Praticò da Zurigo: “Che gioia! Gianni nostro orgoglio”

Infantino presidente Fifa, Praticò da Zurigo: “Che gioia! Gianni nostro orgoglio”

di Pasquale Romano –

Reggina ‘presente’ all’elezione del nuovo presidente Fifa che ha visto trionfare l’italiano (di origini reggine) Gianni Infantino. Mimmo Praticò, presidente amaranto e amico del nuovo presidente Fifa, ha esultato assieme ai parenti di Infantino, presenti a Zurigo: “Che gioia immensa.  Era una lotta difficile, con altri candidati molto forti. Al primo scrutinio raccolti 88 boti, dato che dava già una certa proiezione e speranza concreta. Mi trovo qui con i familiari, una liberazione quando c’è stato l’annuncio”. Praticò si era sentito nei giorni scorsi con Infantino: “Con lui ho parlato via messaggi, lo incitavo a tenere alto il nome non solo della Calabria ma dell’Italia. E’ stato bravissimo, con i suoi rapporti, a riuscire in questo grandissimo traguardo. Forse tra 1000 anni ci sarà un altro italiano di origini calabresi al comando della Fifa”.

Possibile immaginare un ‘ritorno a casa’ per Infantino appena possibile: “Tutta la città, le istituzioni unite, devono accoglierlo con il dovuto calore. E’ un uomo di spessore enorme, parla 6 lingue, ha conoscenze e qualità che lo hanno fatto arrivare dove sembrava impossibile. Dico da Zurigo, idealmente assieme a tutti i calabresi, ‘Forza Gianni! Sei il nostro orgoglio’ “.