Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 serie B – Odissea 2000 pronta al rush finale. Programma e classifica

Calcio a 5 serie B – Odissea 2000 pronta al rush finale. Programma e classifica

Ricaricate le batteria durante la sosta, l’Odissea 2000 si prepara allo sprint finale del campionato che le riserva quattro partite di grande difficoltà, nelle quali dovrà affrontare squadre impegnate nella lotta per non retrocedere o per conquistare posizioni privilegiate nella griglia play off. La prima della serie è la trasferta di Crotone dove l’attende una formazione assetata di punti che brama di lasciare l’ultimo posto per guadagnarsi la salvezza. Una partita delicata come conferma il calcettista spagnolo Sergio Segovia.

“Ci aspetta una gara dura e combattuta, il Kroton è ultimo in classifica, ma, ha ancora la possibilità di salvarsi e giocherà la partita della vita per conquistare i tre punti – ha affermato Segovia -. Da parte nostra, pur non essendo al meglio per via di qualche infortunio, andiamo al Palamilone per fare risultato perché dobbiamo difendere il secondo posto in classifica”.

Se contendere la vittoria del torneo alla capolista Meta sembra un’impresa quasi inattuabile, l’Odissea 2000 deve preservare la sua attuale posizione di classifica che vale tantissimo in ottica play off.

“Nello sport può accadere di tutto, da qui alla fine del torneo ci sono in gioco 12 punti e noi abbiamo l’obbligo di provarci fino all’ultimo, anche se, francamente, credo che la formazione siciliana difficilmente perderà altri punti per strada – ha dichiarato l’ex giocatore del Prato -. A parte la rincorsa alla capoclassifica, per noi è importante vincerle tutte per assicurarci la piazza d’onore così da avere il vantaggio di giocare in casa le gare di ritorno dei play off”.
PROGRAMMA 15^ GIORNATA
Meta – Villa Passanisi
Cataforio – Real Cefalù
Real Rogit – Pol. Futura
Kroton – Odissea 2000
Sant’Isidoro – Nissa
CLASSIFICA
Meta 36
Odissea 2000 32
Real Cefalù 30
Polisportiva Futura 28
Real Rogit 25
Villa Pasanisi 21
Cataforio 12
Sant’Isidoro 12
Nissa 5
Kroton 3
fonte: calabriafutsal.it