Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, campionato lungo, squadra da sostenere sempre

Calcio – Cosenza, campionato lungo, squadra da sostenere sempre

Si recrimina ancora in casa Cosenza per la mancata vittoria nel derby con il Catanzaro. Rinviato per un altro anno ancora l’appuntamento con il successo al Marulla contro i giallorossi, un tabù che neanche gli uomini di Roselli son riusciti a sfatare, nonostante le condizioni di classifica, il ruolino di marcia casalingo fino a questo momento quasi devastante ed il pronostico favorevole. Insieme a tutto questo uno strepitoso pubblico che ha colorato di rossoblu lo stadio con coreografie di altri tempi. Ed in virtù di quanto successo sugli altri campi, con i pareggi di Casertana e Foggia, il mezzo passo falso con i cugini catanzaresi brucia maggiormente. I tre punti avrebbero collocato il Cosenza al terzo posto della graduatoria, ma a due lunghezze dalla nuova capolista Benevento. Forse ha ragione mister Roselli nel sostenere che questa gruppo, costruito per la disputa di un buon campionato, non è sufficientemente attrezzato come le dirette concorrenti per vincerlo. Allo stesso modo, probabilmente amareggiato per il trattamento ricevuto dai suoi ragazzi al termine della contesa, l’allenatore dei lupi ha ribadito il lavoro straordinario che la squadra sta portando avanti e per questo andrebbe comunque ringraziata ed applaudita. Nulla di polemico, non avrebbe senso, ma sottolineature fondamentali che, però, non esclude la volontà del tecnico e dei suoi calciatori di cercare fino all’ultimo una posizione di prestigio. Intanto è ripartita un’altra settimana di duro lavoro ed il prossimo incontro è di altrettanta importanza. Si giocherà di sabato e contro l’ex capolista Casertana. Lavoro differenziato per chi ha giocato il derby con il gruppo diviso, per tutti gli altri parte atletica. Tecnica con Roselli che ha provato situazioni con palla inattiva e possesso. La partitella ha chiuso l’allenamento. Ciancio sempre a parte, prosegue con il suo percorso di recupero.