Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, Roselli: “Il pubblico deve essere orgoglioso di questa squadra”

Calcio – Cosenza, Roselli: “Il pubblico deve essere orgoglioso di questa squadra”

Finisce in parità il derby tra Cosenza e Catanzaro con i rossoblu ancora una volta costretti a rimandare l’appuntamento con il successo in occasione della sentitissima partita con i giallorossi. Recrimina a fine gara mister Roselli, soprattutto in virtù di un secondo tempo ben giocato dalla sua squadra, con l’estremo difensore avversario grande protagonista:

“Nel primo tempo siamo entrati in campo molto nervosi. Il Catanzaro era più sereno ed ha giocato un primo tempo migliore, senza assilli particolari di classifica al contrario di come abbiamo fatto noi. Nel secondo tempo una musica decisamente diversa. Grandi ha fatto due parate fantastiche, nella seconda parte la squadra ha dimostrato di avere gli attributi, abbiamo creato moltissimo. Peccato poteva andare diversamente. Non sono rimasto sorpreso dall’atteggiamento tattico del Catanzaro, è una buona squadra ed ha un bravo allenatore. Dobbiamo leggere meglio alcun esituazioni, i nostri ragazzi vanno elogiati per un campionato fantastico. Stiamo facendo qualcosa di straordinario, le dirette concorrenti sono vere e proprie corazzate e noi siamo li ad un passo. Il nostro pubblico deve essere orgoglioso di questi ragazzi per il percorso che stanno facendo”.