Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Derby, Guarascio: “Cosenza-Catanzaro sia spettacolo di civiltà e passione”

Derby, Guarascio: “Cosenza-Catanzaro sia spettacolo di civiltà e passione”

Tutti si augurano che possa essere una festa di sport e, almeno in casa rossoblu, che alla fine vinca il Cosenza.   E, sul sito ufficiale della società silana, appaiono indicative le dichiarazioni del presidente Guarascio.

“Il derby di domenica  – afferma il massimo dirigente silano  – sia il derby del rispetto, del tifo pulito e vero, dell’immagine positiva di un calcio sano che anche la Calabria sa e può offrire. Lo dobbiamo a noi stessi, a tutti gli appassionati e lo dobbiamo anche per la memoria di Geppino Spinelli che ci ha lasciato domenica scorsa proprio sugli spalti del San Vito. Lui era l’emblema di quello che è e deve essere la passione per i propri colori e nel ricordarlo ancora una volta (e lo faremo anche prima dell’inizio del derby domenica prossima) mi sento davvero di dire ai tifosi nostri in primo luogo e a quelli che verranno da Catanzaro che è la Calabria tutta che domenica ci guarderà e che vuole uno spettacolo dentro il campo e sulle tribune degno di questo nome. Uno spettacolo di civiltà, di passione, di colori, di incitamento, di rivalità sportiva , che possa rappresentare un punto di partenza. Il Cosenza in tutte le sue articolazioni darà il suo massimo contributo affinché ciò avvenga e questo non potrà che essere un grande traguardo per noi tutti, assieme a quelli che stiamo toccando sul campo e che domenica – ne sono certo – segneranno un altro importante tassello per Roselli e per tutti i nostri splendidi ragazzi”.