Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Vibonese, con lo Scordia la partita verità, senza Saraniti e Cosenza

Calcio – Vibonese, con lo Scordia la partita verità, senza Saraniti e Cosenza

A Vibo si vive il momento più difficile e delicato dell’intera stagione. L’ennesimo pareggio interno con il Gragnano ha lasciato conseguenze importanti sul morale della squadra e grande incertezza in classifica. La Vibonese che, dopo un grande girone di andata sognava addirittura l’aggancio alla terza posizione, alla vigilia del match con il Siracusa, oggi si trova al centro della graduatoria, sempre vicino ai play off, ma anche a ridosso dei play out. Quello che in questo momento preoccupa, è lo stato di salute dell’intero gruppo, in perenne affanno e consapevole di avere sprecato nel giro di poche settimane, tutto quello che era stato costruito nella prima parte di stagione. Il tecnico, per sua stessa ammissione, da tempo cerca soluzioni alternative senza successo, cambio di moduli e di uomini che fino ad oggi ha prodotto poco o nulla. Ma a partire dal match di questo pomeriggio, nulla è più rimandabile, impossibile sbagliare ancora. La trasferta di Scordia è passaggio fondamentale per il futuro della Vibonese, si gioca contro la penultima della classe e passi falsi non ne saranno ammessi. Di Maria non potrà giocarsela con l’undici migliore per le squalifiche di Saraniti e Cosenza.