Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Vigor Lamezia, i play out in due partite. Impresa possibile

Calcio – Vigor Lamezia, i play out in due partite. Impresa possibile

Ha lasciato strascichi il pareggio interno ottenuto dalla Vigor Lamezia contro l’Asd Reggio Calabria. Foga agonistica eccessiva per il suo esterno Manganaro, punito dal giudice sportivo con tre giornate di squalifica, stessa sorte toccata al centravanti amaranto Zampaglione. Dopo il prezioso punto conquistato e le reciminazioni per un punteggio che poteva essere diverso, la compagine di mister Gatto, ormai abituata a problemi di varia natura e squalifiche, si prepara per la delicata trasferta di Noto. Sa bene la Vigor Lamezia quanto sia importante fare punti per provare ad accorciare le distanze dalla zona play out, oggi occupata dalla Gelbison, prima squadra raggiungibile e distante di otto punti. Dando uno sguardo al calendario, giocherà con un solo obiettivo, quello dei tre punti, intanto perchè la diretta concorrente dovrà vedersela con la prima della classe Cavese, aspettando lo scontro diretto che si giocherà domenica al d’Ippolito. Facendo bottino pieno in entrambe le circostanze ed ipotizzando un passo falso dei lucani contro la capolista, il distacco si ridurrebbe di sole due lunghezze. Per questo motivo mister Gatto, che recupera Torcasio e Guttà, chiede ai suoi il massimo dello sforzo. L’impresa è possibile.