Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Promozione – Si è dimesso il tecnico del Bocale Casciano
Il Campoli di Bocale

Calcio, Promozione – Si è dimesso il tecnico del Bocale Casciano

Il giorno dopo la sconfitta contro il Siderno, quarta consecutiva per il Bocale, il tecnico biancorosso Pasquale Casciano ha rassegnato le dimissioni, nel tentativo di fornire, con questo suo gesto, una possibile scossa emotiva che possa giovare alla squadra.

L’esperto tecnico, già alla guida del Bocale in passato con esiti nettamente migliori, era subentrato lo scorso fine settembre alla coppia Gangemi-De Domenico, esordendo con un successo a Guardavalle. 17 le partite alla guida della squadra (18 considerando lo 0-0 contro il Marina di Gioiosa), con un bottino che fino al giro di boa contava 7 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, per un totale di 23 punti in 12 gare; fatale per le ambizioni del Bocale l’inizio del girone di ritorno: 1 pareggio e 4 sconfitte in 5 partite, 4 gol fatti e 11 subiti. Una situazione che ha portato Casciano a prendere la decisione di lasciare la guida tecnica.

A questo punto la dirigenza sta vagliando le possibili ipotesi per il finale di stagione; una delle più accreditate è quella di una sorta di autogestione da parte della squadra, sotto la guida dei veterani, con Cosimo Saviano nei panni di allenatore-giocatore. Inoltre, vista l’attuale situazione di classifica, che preclude quasi del tutto le chance di disputare i playoff, nei prossimi giorni alcuni atleti che hanno reso meno delle aspettative in questa stagione, potrebbero venir liberati in anticipo dalla società.

La società ASD Bocale Calcio 1983 ringrazia il tecnico per il suo operato e l’impegno profuso, riconoscendo il lui un professionista irreprensibile oltre che uomo dalle grandi qualità umane; a Casciano l’augurio per un più fortunato futuro professionale.