Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Sporting Locri, Sansotta: “Iniziamo col piede giusto per centrare la salvezza”

Calcio a 5 – Sporting Locri, Sansotta: “Iniziamo col piede giusto per centrare la salvezza”

Lo Sporting Locri continua a lavorare in vista del Silver Round: domenica 14 Febbraio l’esordio, in casa, contro il Città di Falconara. Sansotta: “Vogliamo iniziare col piede giusto per poter centrare una salvezza tranquilla”

Continuano a lavorare alacremente agli ordini di mister Sansotta le ragazze dello Sporting Locri che, dopo una settimana di pausa, saranno chiamate in causa per difendere i colori amaranto nella seconda fase del torneo, il Silver Round. Il morale è alto dopo la vittoria netta ai danni dell’Olimpus Olgiata e la squadra si sta preparando con abnegazione per la prima giornata che la vedrà contrapposta al Città di Falconara, che ha chiuso fanalino di coda nel girone “nord” della Serie A Elite. Non tragga in inganno l’ultimo posto delle marchigiane, visto che in un girone caldissimo hanno comunque portato a casa tre vittorie, riuscendo anche a strappare un pari alla Ternana, attuale campione in carica. Concentratissimo anche il mister Sansotta, che dopo la “prima” sulla panchina amaranto vuole confermarsi e confermare quanto di buono hanno fatto vedere in campo le ragazze.

Mister, un esordio forse sopra ogni ragionevole aspettativa contro l’Olimpus Olgiata, ma col Silver Round si inizierà a fare sul serio. Sette finali che ci potrebbero permettere la qualificazione ai play off scudetto, ma che potrebbero anche condannarci alla retrocessione. Cosa si aspetta dalla squadra?

“É stato un esordio indubbiamente inaspettato, visto che abbiamo chiuso la gara con un punteggio netto a nostro favore, ma sapevo che le ragazze avrebbero giocato al massimo delle loro potenzialità. Ho visto una squadra che ha voglia di giocare divertirsi facendo futsal e la partita di domenica ci é servita tanto per il morale. In vista del Silver Round mi aspetto che le ragazze continuino ad allenarsi come hanno sempre fatto, cioè con la massima serietà e professionalità.”

I problemi fisici dell’ultimo periodo hanno limitato numericamente le ragazze. Ora più che mai serve una squadra che stia bene fisicamente e mentalmente. Conta di recuperare tutte le ragazze?

“Per quanto riguarda gli infortuni, spero di poter recuperare tutte le ragazze per la sfida contro il Falconara. Sicuramente non sarà della gara la Viscuso, che dovrà stare ferma almeno altri 40 giorni. La sosta di questa settimana ci servirà anche migliorare la condizione fisica per affrontare la fase finale del campionato senza particolari difficoltà. Sono certo che con la rosa al completo l’obbiettivo salvezza sarà tranquillamente raggiunto, iniziando a fare bene e ad accumulare punti importanti già dalla prima giornata.”

Siamo sicuri che le ragazze getteranno il cuore oltre l’ostacolo per fare meglio possibile, ma questo potrà avvenire solo se tutti remeremo nella stessa direzione, compresi i tifosi che dovranno recitare una parte importantissima in questo finale di stagione.
Le ragazze dello Sporting Locri, più che delle ultime passerelle mediatiche sugli spalti, hanno bisogno del vero sostegno del grande pubblico, di tifosi che accorrano numerosi al palazzetto e che possano concedere calore, vicinanza e tanto sano tifo alla squadra, in un momento irripetibile.
Perché ora che le luci della ribalta nazionale si sono spente, al di là di tutto quello che è stato detto o non detto, l’unica cosa che conta davvero è riprendere a giocare e a vincere.

(Foto di Cinzia Lombardo)