Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – La Viola a Latina e quel brutto ricordo della gara di andata

Basket – La Viola a Latina e quel brutto ricordo della gara di andata

La Viola torna a Latina, dove nello scorso campionato, si infransero le speranze di procedere verso la post season.

Quel Latina che è il più brutto ricordo del girone di andata, quando i pontini vinsero la partita pur essendo gravemente incerottati.
Ora, i prossimi avversari, si trovano avanti di due punti a quota 18, nella zona dei c.d. disoccupati dopo la regular season. La classifica è cortissima e tutto è ancora possibile.

Due considerazioni però vanno subito fatte a proposito dei laziali che:
con la novità, in cabina di regia dell’ex biellese Alessandro Grande, hanno perso 4 delle ultime 5 partite con un Mosley irriconoscibile.
Hanno perso solo due volte in casa ma con Agrigento e Siena.
Per quanto riguarda i dati statistici in senso stretto, i principali indicatori dicono che:
78,1 di media punti
50% al tiro da 2
31% al tiro da 3
68% ai liberi
79 la valutazione di lega
Per una strana coincidenza a Latina due volte si è toccato quota 90 punti, una volta a favore dei padroni di casa, una volta contro gli stessi autore Agrigento.

Una nota per i minuti finali: alla ricerca del fallo sistematico mai su Tavernelli che ai liberi viaggi con il 90%

Domenico Durante