Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Nuoto – Terza prova del Calabria Tour. Ottimi risultati per la Kroton

Nuoto – Terza prova del Calabria Tour. Ottimi risultati per la Kroton

La Kroton nuoto ha partecipato alla 3° Prova del Calabria Tour di Nuoto rimaneggiata a causa di molte assenze importanti dovute a malanni di stagione.

Nonostante ciò la squadra crotonese è riuscita a presentare ben 29 atleti di categoria esordienti “A” e “B”
Ottima la prova di tutto il gruppo che, come di consuetudine, dimostra tenacia e capacità tecniche che migliorano giorno dopo giorno.

Daniele Buzzurro vittorioso nelle tre gare disputate. Primo nei 1500 sl con 18’50″00, nei 200 misti con 2’32″00 e nei 200 s.l. con 2’20″20. Ottima anche la sua performance nella staffetta 4×100 sl con una frazione conclusa in 1’01″90.
Marco Riillo in grande spolvero nei 200 s.l. con 2’23″40 davanti al compagno di squadra Lorenzo Masellis con 2’24″50 e Francesco Grotteria in 2’25″20.
Grande prestazione anche per Antonio Cancellieri nei 200 stile libero capace di migliorare di oltre 20 secondi in soli due mesi così come Antonio Galea che ha stabilito il suo record personale con 2’45”00.

Rocco Asteriti si è dimostrato un combattente nei 1500 sl abbassando il primato di quasi un minuto chiudendo le fatiche in 20’53″00, così come Cristian Voce che, nonostante le non buone condizioni fisiche, ha voluto partecipare in una gara difficile come i 1500 sl chiudendo in 21’00 anche lui nettamente sotto il personale.
Prima presenza in questa difficile gara anche per Andrea Gennarini, il forte ranista della Kroton che però ha mostrato talento anche nello stile libero disputando un’eccellente gara.
Per il settore femminile Benedetta Clausi in grande evidenza nei 200 misti terminati al secondo posto con un ottimo 2’55″60 che gli è valso il miglior tempo migliorato di otre 1 secondi. Bravissima poi anche nei 400 misti e negli 800 stile libero.
Giulia Filippelli si è superata nei 200 misti riuscendo a migliorare il suo personale di ben 5 secondi chiudendo l’impegno sotto i 3 minuti, in 2’58″60. Molto brava anche nella distanza doppia, i 400 misti, gara all’esordio
Maria Vittoria Ioppoli nei 200 misti si è superata terminando in 3’02″20 e poi bravissima nei 200 stile libero con 2’39″80 con una progressione strepitosa. Esordio anche lei nei 400 misti in 6’21″80.
Aurelia Tricoli, reduce da uno stop di oltre 10 giorni, si è migliorata nei 200 stile sl chiudendo oltre 15″00 sotto il personale così come Isabella Ierardi che ha concluso ben sotto il suo migliore sopratutto nella prima frazione della staffetta 4×100 sl in 1’17″40. A dimostrazione della crescita anche tecnica si è migliorata anche nei 200 misti con 3’12”00.
Sara Boito superlativa nei 200 stile Libero così come Elena Rzegocka che è riuscita a “scendere” il muro dei 3’00 nei 200 sl e nei 200 misti a fermare i cronometri sul 3’20″00
In generale tutto il gruppo ha mostrato un’ottima forma e capacità prestazionale. Mister Fantasia è soddisfatto della “risposta” in acqua di una squadra in grande evidenza.

Anche per la categoria Esordienti “B”, curati dal Mister Antonio Proietto, la terza tappa del Calabria Tour è stata un’ottima occasione per dimostrare il valore del Team Kroton Nuoto. Le performance cronometriche sono costanti e fanno ben sperare per i prossimi appuntamenti in vista delle finali regionali. Un gruppo di “ragazzini terribili”, grintosi e performanti tanto da arrivare in alto nelle classifiche individuali, con in evidenza le prove di Angela Batti (classe 07) nei 50 dorso e 50 stile con, rispettivamente, 49″70 e 41″00, di Matteo Tonolli (classe 06) nei 200 sl con 3’02″65 e nei 100 misti con 1’37″50, di Alessandro Torromino (classe 06) nei 50 dorso con 44″60 e di Francesco Gerace (classe 05) nei 50 dorso con 40″70.