Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Ferrari Club Reggio Calabria, altro riconoscimento: miglior esordiente 2015

Ferrari Club Reggio Calabria, altro riconoscimento: miglior esordiente 2015

Non occorre sempre avere lunghi trascorsi, per lasciare segno di sé. Lo Scuderia Ferrari Club Reggio Calabria, è nato nella primavera del 2015, ma ha subito deciso di scriverla in maiuscolo grassetto, la propria storia. Un avventura condivisa con 140 soci, numero destinato presto a crescere, molti dei quali presenti in massa e con straordinaria partecipazione a tutti gli appuntamenti ufficiali Ferrari. Nel listone eventi infatti, lo Scuderia Ferrari Club Rc non è mancato in nessuno di quelli previsti, sempre registrando diverse decine di presenze. Gran Premio di Monza,Factory Tour,Finali Mondiali disputate al Mugello: il club reggino ha portato in massa molte decine di soci, che hanno vissuto esperienze uniche come il pit stop simulato con la Ferrari F2002 ex Schumacher, la visita degli stabilimenti Ferrari,il podio conquistato nella gara di kart riservata ai club sulla pista interna del Mugellino, la torcida delle tribune del gran premio d’Italia,nelle quali ha campeggiato per la prima volta lo striscione dedicato a Giusy Versace ed ai Bronzi di Riace. Uno striscione che ha poi stravinto il concorso on line indetto dalla Ferrari sul social network più noto al mondo, Facebook, riscuotendo il maggior numero di Like. Ogni kermesse partecipata dai soci reggini, ha mostrato l’alto profilo e la passione genuina insita in ognuno di loro.

In mezzo agli appuntamenti ufficiali, altre riunioni e momenti conviviali importanti come le cene sociali e i raduni, tesi a compattare il gruppo e a discutere e rilanciare i programmi futuri. Tutto ciò non è sfuggito alla casa del Cavallino Rampante, che ha premiato lo Scuderia Ferrari Club Reggio Calabria, come il miglior club esordiente dell’anno solare 2015 a livello mondiale. Un tributo importante, che gratifica il direttivo presieduto da Natale Romeo e arricchito dalla presenza di un veterano della passione in rosso come Lillo Cavallo, già presidente del Ferrari Club Gilles Villeneuve dal 1983. Anche Piero Ferrari, figlio del leggendario Enzo e Massimo Rivola, per anni direttore sportivo del team F1, hanno voluto tributare con un messaggio di saluto dedicato i ragazzi reggini, per lo straordinario tenore dei risultati raggiunti. Il diktat per lo Scuderia Ferrari Club Rc, è però quello di non cullarsi sugli allori, ma di pensare già alla stagione agonistica che inizierà a breve, dove la monoposto più famosa al mondo, di prossima presentazione, avrà bisogno del seguito di tutti i club del pianeta nella sfida totale della Formula 1. Sostegno per la rossa che alle coordinate di Reggio Calabria certamente non mancherà, con un calendario eventi fitto ed articolato. Il 2016 dello Scuderia Ferrari Club Reggio Calabria infatti, non potrà essere meno qualificante e intenso dell’anno che lo ha preceduto.