Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, De Angelis: “Bisognava essere più incisivi. Nessun alibi”

Calcio – Cosenza, De Angelis: “Bisognava essere più incisivi. Nessun alibi”

Passo falso inaspettato per il Cosenza che non è riuscito ad approfittare dei pareggi di tutte e quattro le formazioni collocate nella parte più alta della classifica. A fine gara l’analisi del tecnico De Angelis: “Dovevamo essere più incisivi e sfruttare il possesso palla che abbiamo mantenuto costantemente. Dopo il loro gol nato da un episodio sfortunato è stato difficile trovare sbocchi. Gli ultimi 3-4 minuti era difficile giocare e abbiamo cercato con Vincenzo Di Somma di sfruttare al meglio le palle alte. Bisogna ricaricare subito le batterie e recuperare gli infortunati. Consideriamo che Ciancio ha dovuto giocare con infiltrazioni e Blondett con 38 di febbre. Un po’ difficile giudicare sull’episodio del gol di Arrighini, ma non ci attacchiamo agli episodi negativi. Dovevamo concretizzare prima”.

fonte: ilcosenza.it