Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Cittanovese, doppio successo: vince sul campo (2-1 allo Scalea primo) e nel sociale

Cittanovese, doppio successo: vince sul campo (2-1 allo Scalea primo) e nel sociale

La A.S.D. Calcio Cittanovese batte la capolista Scalea 1912 e fa un altro passo importante verso la parte alta della classifica. La sesta vittoria consecutiva in Campionato, che è anche il settimo risultato utile di fila, certifica la rinascita di un gruppo di estrema qualità e di un percorso sportivo nato per essere competitivo e vincente. Adesso, con umiltà e consapevolezza nei propri mezzi, si affronteranno le ultime dieci gare del torneo d’Eccellenza alla ricerca dell’obiettivo stagionale: i playoff.

Contro i cosentini, la squadra giallorossa ha disputato una partita dai valori alti. Nonostante le non perfette condizioni fisiche, diversi giocatori, tra cui Matteo Carbone e Sergio Lombardo, hanno dato disponibilità a scendere in campo per dare energia e grinta ai compagni. Un segnale di attaccamento alla maglia e al progetto di grande significato. La vittoria è arrivata grazie ai gol di Serafino Bruzzese e Sergio Lombardo, su rigore. Tre punti d’oro, che la A.S.D. Calcio Cittanovese mette in cassaforte con merito.

Ma la partita tra Cittanovese e Scalea è stata anche altro: socializzazione e apertura al territorio. Numerose attività, prima e durante la partita, hanno interessato il paese di Cittanova e lo stadio. Iniziative volute dalla società giallorossa per dimostrare che il calcio può essere un elemento di valorizzazione per un intero comprensorio. Momento topico, la consegna da parte del sindaco Francesco Cosentino del gagliardetto comunale alla squadra cosentina, all’interno della villa comunale “Carlo Ruggiero”.

All’interno del campo sportivo è stato creato un punto informazioni per la distribuzione di materiale informativo sul centro urbano e storico locale, i suoi beni culturali e naturalistici, ed è stata predisposta l’apertura straordinaria del Museo Civico. Prima della gara, in tarda mattinata, l’aperitivo “sportivo” curato dalla società A.S.D. Calcio Cittanovese, quindi la passeggiata presso la “Villa Comunale Carlo Ruggiero”. E ancora, il sorteggio di due biglietti omaggio per lo spettacolo teatrale “Aspettando Godot” in programma per il 2 febbraio al Cineteatro “Rocco Gentile” di Cittanova. Prima della partita oltre cento allievi della scuola calcio giallorossa hanno il campo sportivo con una coreografia suggestiva.
Il programma, ideato e curato dalla A.S.D. Calcio Cittanovese, con la collaborazione del Comune di Cittanova e della Provincia di Reggio Calabria, rientra nel piano di marketing territoriale giallorosso. L’obiettivo della società, è stato spiegato «è quello aprire lo sport al territorio, in un contesto di sana socializzazione».

“E’ stata una bellissima giornata di sport e di socializzazione – questo il pensiero della dirigenza cittanovese – che ci ha visti battere la capolista Scalea, e mettere a disposizione della nostra comunità e del nostro territorio energie e competenze importanti. Siamo orgogliosi del nostro progetto, e siamo convinti che con umiltà e determinazione centreremo il nostro obiettivo stagionale, i playoff”.