Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley – Fidelis Torretta, coach Schiavo: “Serve pazienza, l‘obiettivo è la salvezza”

Volley – Fidelis Torretta, coach Schiavo: “Serve pazienza, l‘obiettivo è la salvezza”

Prima quattro vittorie consecutive e poi tre sconfitte per la pallavolo torrettana. L’ultima, avvenuta ieri in casa della Marafioti Sport Polistena a Reggio Calabria, è stata proprio schiacciante. Tre set a zero per le ragazze di Da Silva: 25-14, 25-13 e 25-12. Nel giorno del suo compleanno, coach Schiavo ha ragionato a voce alta sullo stato di salute delle sue ragazze.

Dalle quattro vittorie consecutive alle tre sconfitte nell’ultimo mese. Un naturale calo o un eccesso di euforia? “Abbiamo perso le due partite prima dell’ultima perché abbiamo affrontato due squadre più forti di noi: la prima in classifica (Eurofiscon Ekuba Volley ndt) e la DeSeta Cosenza. Invece, con il Polistena abbiamo avuto dei problemi. Si è infortunata la palleggiatrice Loria e quindi abbiamo provato varie soluzioni, che non sono andate a buon fine nonostante l’impegno messo dalle ragazze. Inoltre, ieri ci è mancato anche il libero titolare Vasamì. Siamo solo una squadra con sei atlete esperte. Perciò, con una o due assenze faccio fatica a imbastire un gioco efficace per fare punti”.

Torretta è decima in classifica, assieme a Panificio Colacchio Volley e Metro Records Volley. Può ambire a qualcosa di più? “L’obiettivo di quest’anno è la salvezza. La società è partita con dei programmi che sono venuti poi a mancare per varie situazioni. Questo non è stato semplice per la società, che è stata comunque intelligente a valutare altre soluzioni. Naturalmente, bisogna essere consapevoli delle potenzialità della squadra, essere pazienti e lavorare per raggiungere l’obiettivo” dichiara Schiavo.

Ci sono i presupporti per un progetto sportivo che duri nel tempo? “Spero di si ma bisogna unire tutte le forze per i progetti condivisi” conclude il coach di Torretta.