Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Coppa Italia Nazionale, esordio positivo per la Farmacia Centrale Paola

Calcio a 5 – Coppa Italia Nazionale, esordio positivo per la Farmacia Centrale Paola

Buona la prima per il team paolano che, nel primo match della fase Nazionale di Coppa Italia, supera i palermitani del Mabbonath con il tennistico 6-4. Le sole due reti di scarto, però, non inducono alla tranquillità in vista del ritorno fissato per il 2 febbraio. I cosentini, infatti, dopo una prima frazione dominata, sembravano potere ipotecare il passaggio del turno ma, nella ripresa, il prevedibile calo atletico e la buona organizzazione degli avversari ha parzialmente ridimensionato le aspettative di Sganga e compagni che, pur portando in dote due reti sono consapevoli dell’altrui pericolosità. Come premesso la Farmacia centrale Paola inizia nel migliore dei modi il match tantè che dopo le iniziali fasi di studio assesta un micidiale uno-due con Chianello e Scarnà.

Timida la reazione degli ospiti, bene arginati dai padroni di casa. Non potendo fare breccia nella retroguardia paolana il quintetto avversario, si schiera con il portiere di movimento. Inizialmente la mossa gli si ritorce contro quando il portiere Cameriere (avvezzo a queste situazioni) indirizza dalla propria porta la sfera del 3-0. Il Mabbonath non si scompone e dopo avere riavviato il gioco concretizza la prima rete. Il risultato maturato sembra accompagnare le squadre negli spogliatoi ma, il sesto fallo dei palermitani consente a Salerno di trasformare il tiro libero del provvisorio 4-1. In avvio di ripresa il talento di casa concede il bis ampliando il divario. Neanche il tempo di gioire che, Palazzotto realizza la seconda marcatura facendo suonare un campanello d’allarme nelle fila dei locali. I siciliani, infatti, approfittando del calo dei ritmi di giuoco altrui, inizia a prendere di mira la porta difesa da Cameriere riuscendo al 46’ a realizzare il terzo gol. La squadra di casa raccoglie le energie residue e con il sempre verde Sganga, porta a sei il bottino delle reti ed un rassicurante +3 sugli avversari. Il Mabbonath, però, non molla e nel finale ancora con Rizzo sigla la rete del definitivo 6 a 4 rimandando il discorso qualificazione alla sfida di ritorno.

FARMACIA CENTRALE PAOLA – MABBONATH 6 – 4

FARMACIA CENTRALE PAOLA: Cameriere,F. Chiappetta, Raso, A. Chiappetta, Sganga, Salerno, Chianello, Sarpa, Molinaro, Scarnà, Perrotta, Presta.

MABBONATH: Orlando, Di Trapani, Cipolla, Tarantino, Di Carlo, Rizzo, Napoli, Lo Nigro, La Rosa, Palazzotto, Giuliano.

Arbitro 1: Cefalà Gennaro di Lamezia – Arbitro 2: Petrillo Luca di Catanzaro

Marcatori: 11’ Chianello, 13’ Scarnà, 28’ Cameriere, 29’ Di Trapani (M), 30’Salerno, 34’ Salerno, 35’ Palazzotto (M), 46’ Rizzo (M), 51’ Sganga, 59’ Rizzo (M)

fonte: calabriafutsal.it